Amici di letto: ma che razza di storia è questa?

amici di lettoAmore o amicizia? Nessuno dei due o addirittura tutte e due insieme? Che cosa significa essere amici di letto? Coi tempi che corrono (ah, i nostri tempi, accidenti!) penso che tutte noi sappiamo che cosa si intende per amici di letto. In inglese si dice FWB, friends with benefits. Amici con benefici, con vantaggi inclusi nel prezzo di partenza. Come a dire che gli altri tipi di amici non portano né benefici, né vantaggi. Eppure una volta si usava dire la famosa frase “Chi trova un amico trova un tesoro” e non ci si riferiva agli amici di letto. Misteri dell’evoluzione umana.

Tutti sappiamo quali sono i benefici degli amici di letto. Il grande beneficio è, appunto, il letto, il potere essere amico o amica di una persona e fare sesso con lei. Se hai un amico che è solo amico o un’amica che è solo amica, i benefici di letto non li hai. Se invece hai un amico o un’amica che è anche un amante o una amante, allora siete a tutti gli effetti degli amici di letto. Amici tanto amici da condividere anche l’intimità. E’ un fare l’amore, con un tipo particolare di amore, non quello di un rapporto di coppia con tutti i crismi, ma quello di un’amicizia. Solo che quel fare l’amore non si può chiamare fare l’amicizia, rimane un fare l’amore con un po’ meno di amore. O no?

"L’amicizia è amore senza le sue ali. George Byron"

Ma siccome i benefici degli amici di letto sono più di uno, ecco qual è l’altro grande beneficio dell’amico (o dell’amica) di letto: non impegnarsi in una storia seria.

E questo beneficio, porta con sé una valanga di altri benefici e di vantaggi.

Amici di letto: benefici, vantaggi e molto altro

1)     Avere un partner sessuale senza avere un fidanzato. Un po’ come usare una macchina ogni volta che vuoi, ma non dover pagare l’assicurazione e nemmeno il bollo di circolazione. E forse non dover nemmeno preoccuparsi di dove parcheggiarla mentre non la usi. Fantastico…

2)     Avere una relazione tranquilla e sicura e non una relazione responsabilizzante e impegnativa (cioè: pallosa e che ti fa venire l’ansia).

3)     Navigare a vista, vivere giorno per giorno. Se si è amici di letto non si prendono impegni, non se ne chiedono, non si hanno responsabilità verso l’altro. L’altro o l’altra non ti chiederà mai (finché tutto fila liscio e non ci sono intoppi, perché, ahinoi, gli intoppi ogni tanto ci sono, sia ben chiaro!) quando vi metterete insieme ufficialmente, quando vi fidanzerete, quando vi sposerete, quando la o lo presenterai ai tuoi genitori, quando farete un figlio insieme (Oh mamma!!!). Queste dinamiche, tra amici di letto, non dovrebbero proprio manifestarsi. Che sollievo, ragazzi… Oh, quanto è bella questa vita!

"Le amicizie non si scelgono per caso, ma secondo le passioni che ci dominano. Alberto Moravia"

4)     Se con un uomo siete solo amici di letto, beh, tu sei legittimata a uscire con tutti gli uomini che ti pare, ogni volta che vuoi. E anche lui, sia ben inteso. Ma nessuno dei due può permettersi di fare il rompiscatole, perché non si tratta di tradimento.

5)     Quando si è amici di letto, si possono avere quindi molti altri amici di letto. E nessuno dovrebbe sentirsi offeso e colpito. Siamo amici di letto, no? Mica fidanzati, impegnati o sposati. Non scherziamo, su…

Amici di letto: per essere al passo coi tempi

6)     Se si è amici di letto, si dovrebbe soffrire molto meno, accidenti. Se il tuo amico di letto non ti dice “Ti amo”, tu non dovresti soffrire per amore, dato che si tratta di amicizia e non di amore. Se non risponde ai tuoi sms tu non dovresti fartene un problema. Se non ti dà la buonanotte e nemmeno il buongiorno, tu non dovresti preoccuparti. Se il sabato sera esce con una bella stangona coscialunga, tu dovresti fartene un baffo e uscire con un figo che ha la tartaruga al posto della pancia, giusto?

7)     Se sei in una relazione da amici di letto dovresti sentirti meno sfigata che non se tu fossi single a tutti gli effetti e se percaso ti pesasse essere single. Dovresti sentirti molto meno triste e sola. Giusto?!

"Il legame di ogni rapporto, sia nel matrimonio sia nell’amicizia, sta nella conversazione. Oscar Wilde"

8)      Diciamocelo pure sinceramente: in una relazione di amici di letto, ci si sente estremamente fighi, al passo con tempi, moderni, spregiudicati. Ecchecavolo, siamo nel 2014, dopottutto, mica staremo ancora a formalizzarci con fandonie tipo l’impegno, l’amore uomo-donna, il sesso con amore e non senza amore (sembra una filastrocca), gli anelli al dito (ora si usano più spesso quelli al naso, insieme ai tatuaggi nelle zone strategiche del corpo, quelle che gli amici di letto possono vedere). Eh, su, siamo donne moderne noi. Mica come la nonna, che è stata con un solo uomo tutta la vita e chissà quanto ha sofferto senza dire mai niente a nessuno. Lei manco sapeva cosa fossero gli amici dii letto. Meno male che i tempi sono cambiati, dài.

[teitta]Un rapporto d’amicizia che sia fra uomini o fra donne, è sempre un rapporto d’amore. D. Maraini[/twitta]

Che cosa fa innamorare un uomo e lo fa impegnare in una relazione?
Scoprilo con i 5 video gratuiti dell'anteprima "Come fare innamorare un uomo e tenerselo". Iscriviti qui senza rischi e senza impegno e ricevi il materiale nella tua casella mail.

9)      Fatte tutte queste considerazioni, quando una storia di amici di letto finisce e c’è una separazione, chi se ne importa, semmai si rimane amici e basta. Togliendo via il letto.

10)   Un amico di letto non diventerà mai un ex, non ci soffrirai mai come con un ex. A quel che mi risulta non si va a dire in giro una frase del tipo: “Marco? Si sai, lo conosco bene, è un mio ex-amico-di-letto…”

Che ne dici? Ti ha convinto il bel quadretto che descrive gli amici di letto? Sei d’accordo con quel che ho scritto? ;)

Secondo te, parlandoci sinceramente e senza peli sulla lingua, beh, ci sono vantaggi e benefici nell’avere amici di letto? Ti interessa approfondire l’argomento? Fammi sapere :).

***

La comunità de La Persona giusta per Te è attiva anche su Facebook. Se vuoi partecipare agli scambi metti il tuo “mi piace” alla pagina.

***

Ti interessa avere un supporto pratico nel tuo percorso verso una relazione sana e soddisfacente? Non aspettare oltre.

Intraprendi i miei percorsi:

I 7 Pilastri dell’Attrazione

Come sedurre un uomo senza stress, né per te né per lui

***

Lascia un Commento!

294 Commenti

  1. Avatar di Vesper

    Vesper 3 anni fa (27 Novembre 2016 21:30)

    Tiziana ti capisco benissimo perché ci sono passata anche io! Pensiamo che vada tutto bene finché non cominciamo a farci le fatidiche domande,come scrivi giustamente tu,"perché non chiama?Dov'è?E soprattutto con chi è? " Però a questo punto,se posso consigliarti, staccati da questa persona che come già "onestamente" ti ha detto non vuole impegnarsi e prendi il tutto davvero come un'esperienza che ti ha aiutata a vedere più chiaramente in te stessa e a capire cosa vuoi davvero! Se poi,come scrivi,vuoi vivertela un altro pó,stai solo attenta a non entrare in un circolo vizioso dal quale poi è difficile uscire perché lui ha dalla sua parte il "te l'avevo detto che non volevo impegnarmi"!
    0
    Rispondi a Vesper Commenta l’articolo

    • Avatar di Tiziana

      Tiziana 3 anni fa (28 Novembre 2016 14:10)

      Eh sì, è comodo dire di non volersi impegnare! È la giustificazione a tutto. C'è da dire (non è che voglio difenderlo) che però in parte lo capisco... sta per trasferirsi all'estero e davvero non c'è in ogni caso nessuna possibilità per un suo coinvolgimento reale. La verità è che lo capisco anche perché ci sono passata in prima persona.... quando stavo con quello là, a un certo punto mi sono trasferita a 6500 km ... io gliel'avevo chiesto di venire con me. Mi ha detto di no, non ha voluto allontanarsi da famiglia e amici..... io non mi sono fermata, ho fatto le mie valigie e sono partita senza di lui. Alla faccia degli anni insieme (sono stata egoista? No, era un'occasione da non perdere, per niente al mondo!!). Dopo qualche mese l'ho lasciato perché ho capito (la distanza estrema ha aiutato) che non era la persona per me. Detto ciò, devo staccarmi lo stesso da questo amico. Mi ha dato ciò che poteva/voleva, ora direi che basta.
      -5
      Rispondi a Tiziana Commenta l’articolo

    • Avatar di Vesper

      Vesper 3 anni fa (28 Novembre 2016 18:41)

      Vedi Tiziana,c'è una differenza tra chi "onestamente" ti dice sin da subito che non vuole impegnarsi e fa corrispondere i fatti alle parole (come questo amico con il quale vi vedete per stare bene e divertirvi ma poi basta) e chi in mala fede dice di non "volere una storia seria" ma poi ti usa e getta come vuole,ti tiene perennemente sulle spine col messaggino ogni tanto..la chiamata quando gli va ecc..ecc.. Quindi sei sulla strada giusta per stare bene con te stessa e ricordare con piacere questa parentesi nella tua vita che a quanto pare ti è servita tanto! In bocca al lupo!!!
      0
      Rispondi a Vesper Commenta l’articolo

  2. Avatar di simona45

    simona45 3 anni fa (6 Febbraio 2017 22:31)

    mi è piaciuto molto il tuo articolo sugli amici di letto, anche perchè sto vivendo questa cosa in quanto lui chiaramente mi ha detto che per ora non vuole storie serie. Leggendoti ho capito i vantaggi che posso avere, e cercare di non legarmi sentimentalmente a lui anche se a volte per me è difficile per il il mio bisogno di affetto che ho.
    2
    Rispondi a simona45 Commenta l’articolo

  3. Avatar di Cinzia

    Cinzia 2 anni fa (9 Maggio 2017 7:40)

    Ciao Ilaria , da poco ho incontrato un uomo in un locale latino perché ci piace ballare, quindi ora tutti i sabati sera ci vediamo lui balla solo con me X 3 ore , poi la seconda volta ci siamo baciati e alla quarta lo abbiamo fatto. La stiamo vivendo giorno X giorno ci baciamo molto quando ci vediamo, X lavoro e 40 km X ora ci vediamo nel week dalle 23 fino Alle 5 del mattino staccarsi e' difficile. Siamo separati con figli, lui mi scrive tutti i giorni da quando ci siamo visti, alla sera passiamo a messaggi hot .. ogni tanto anche di giorno... io sto tranquilla ma dentro di me c'è quella donna che sto frenando perché vorrebbe chiedergli .. cosa siamo noi due ? Stiamo iniziando una relazione? Ma assolutamente non faccio queste domande e' quasi un mese che ci vediamo, la mia domanda ... lui mi vorrà solo X il sesso? O un uomo che mi dice passo passo la giornata è mi da buongiorno e buonanotte ... vuole di più? Io intanto sto tranquilla e vivo i Mio essere e sono me stessa come lo è lui. Non propongo cene cinema ecc perché lui nel week ha i figli vive ancora con la ex moglie e nel week si dedica ai bambini... sono 5 volte che ci vediamo ... grazie
    5
    Rispondi a Cinzia Commenta l’articolo

    • Avatar di Emanuela

      Emanuela 2 anni fa (9 Maggio 2017 10:44)

      Notavo che c'era qualcosa di strano in questo commento la cui storia appariva normale, poi arrivo al finale " lui vive ancora con la ex moglie" e ho sorriso. Se hai paura di chiedere qualcosa di assolutamente normale, conosci da te la risposta.
      0
      Rispondi a Emanuela Commenta l’articolo

    • Avatar di Stellina3

      Stellina3 2 anni fa (9 Maggio 2017 10:57)

      Ma sei sicura che sia separato?Io non amo molto le persone che frequentano locali latini. Gli uomini, soprattutto adulti, soprattutto separati, vanno li per trovare avventure facili e non certo per ballare. Detto questo, in un mese vi siete visti solo 5 volte, e solo casualmente alla serata del sabato. Non ti ha mai chiesto di uscire insieme a cena, a ballare, al cinema. Lavorare a 40km è lavorare a mezz'ora di autostrada a me non sembra molto anzi...Invece di scriverti messaggi hot potrebbe almeno raggiungerti per "consumare". Secondo me non ti usa solo per sesso ma solo per divertirsi telefonicamente. Sei adulta hai figli,io cercherei qualcunoe qualcosa di migliore.
      -3
      Rispondi a Stellina3 Commenta l’articolo

    • Avatar di Cinzia

      Cinzia 2 anni fa (9 Maggio 2017 21:56)

      Ciao Stellina , mi ha fatto vedere L atto X rassicurarmi, devono gestire la situazione bene X il figlio. Lui durante il giorno mi racconta del suo lavoro e degli impegni ecc... quindi non solo messaggi hot. Il fatto di uscire X fare altro lo vorrei anch'io .. sto solo facendo le cose con calma lui e' preso dai figli e non vuole X ora far capire alla sua ex che ha una storia X non avere lei che gli rompe , 'mi da fastidio questo si è spero sia momentaneo...ci diamo il buongiorno è la buona notte spero di fidarmi ma e' vero ho un po' paura . Mi sono avvicinata a lui perché è sereno L unica cosa che deve sistemare e' a casa, il lavoro ce l'ha .. e in testa non ha crucci strani. Alla sera del sabato alla fine potrebbe ballare con altre e invece balla solo con me ...
      5
      Rispondi a Cinzia Commenta l’articolo

    • Avatar di Stellina3

      Stellina3 2 anni fa (9 Maggio 2017 22:18)

      Cinzia, lui è preso dai figli e tu? Hai figli come lui eppure il tempo lo troveresti giusto? Perché lui dovrebbe essere più preso dai figli rispetto a quanto non lo sia tu? Ha un atto di separazione in mano quindi sua moglie sa di non esserlo più eppure lui non vuole che lei possa venirlo a sapere? Se ha firmato lei sa che la loro storia è finita quindi non vedo il problema ex moglie. Secondo me lui ha una vita, lavoro figli e quasi ex moglie poi ha il mondo del latino dove va a ballare. Balla con te perché poi lo baci vai a letto con lui e gli dai considerazione durante la settimana con messaggi vari e anche hot. Balla con te perché non ci sono tante donne che accettano le briciole ovvero di stare insieme dalle 23 alle 5 magari in macchina magari nascosti con un uomo che vive con un'altra donna. Ripeto, io non do giudizi perché io ho avuto uomini della peggior specie ed avuto le peggio briciole. Non ti vuoi abbastanza bene...una donna sicura di sé uno così non lo vuole...
      -3
      Rispondi a Stellina3 Commenta l’articolo

    • Avatar di Cinzia

      Cinzia 2 anni fa (9 Maggio 2017 22:40)

      Grazie Stellina ...
      0
      Rispondi a Cinzia Commenta l’articolo

    • Avatar di max

      max 2 anni fa (9 Maggio 2017 15:03)

      Ma quanti anni hai Cinzia?...a me sembra sia una avventura, e la dovresti prendere come tale, no?
      0
      Rispondi a max Commenta l’articolo

    • Avatar di Cinzia

      Cinzia 2 anni fa (9 Maggio 2017 21:48)

      Max ho 44 anni, e lui 42, la sto vivendo giorno X giorno , voi uomini all'inizio certe domande meglio non farle quindi me la vivo così ... viene ciò che arriva
      5
      Rispondi a Cinzia Commenta l’articolo

    • Avatar di Stellina3

      Stellina3 2 anni fa (9 Maggio 2017 22:02)

      Certe domande, più che altro, sono inutili. Quando una persona ha il piacere di vederti e frequentarti, quando una persona sta con te lo sai, lo vedi e non hai bisogno né di chiederglielo né di porti delle domande. Comunque vive con la moglie e i figli è sposato. Guarda altrove.
      -1
      Rispondi a Stellina3 Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 2 anni fa (10 Maggio 2017 5:38)

      Cinzia, io spero tanto che tu ti renda presto conto di che squallido furbetto sia costui e che non ti accontenti più di favole e briciole: il fatto che lui balli solo con te non implica che faccia sesso solo con te e men che meno che "ami" (virgolettato d'obbligo) solo te. "Viene cio' che arriva", concludi. Sai cosa arriva ragionando cosi? Spazzatura, non amore.
      -3
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di Cinzia

      Cinzia 2 anni fa (10 Maggio 2017 12:09)

      Grazie X i consigli , credo che dopo aver avuto X tutta la vita un uomo, di relazioni non ne capisco proprio niente ... da come avete scritto
      0
      Rispondi a Cinzia Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 2 anni fa (10 Maggio 2017 16:00)

      Cinzia, continua a seguire il blog e di relazioni ne capirai sempre di più! ;-)
      0
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di max

      max 2 anni fa (10 Maggio 2017 11:05)

      Te lo chiedevo perché da quello che scrivevi mi sembravi una donna sotto i 30 anni....un conto è viversela come una avventura, ed un altro conto è non chiedere quello che si vuole davvero, magari per paura di non averlo, che la risposta sia il rifiuto...
      0
      Rispondi a max Commenta l’articolo

  4. Avatar di Irene

    Irene 2 anni fa (30 Luglio 2017 13:06)

    Beh? Che sono tutti questi meno? Queste situazioni sono pericolose, e non sono quello che vogliamo realmente, su. Te lo metto io il più!
    0
    Rispondi a Irene Commenta l’articolo

  5. Avatar di roberta

    roberta 2 anni fa (24 Novembre 2017 23:21)

    Ciao Ilaria, ti scrivo perchè non riesco a capire una situazione. Ho 31 anni, lui 40. Ci conosciamo in un bar mentre lui era nella mia città per lavoro, carino, simpatico, si crea feeling e finiamo subito a letto. Premetto che non mi era mai successo prima, mi ero ripresa da poco da un periodo duro,durato un anno, e per una volta in vita mia avevo deciso di vivermi il momento, e fare quello che sentivo senza paranoie, con la piena sicurezza che non l'avrei mai più rivisto.Lui riparte, continua a farsi sentire, in 6 mesi ci scambiamo sms ironici, carini, e mai pesanti, lui prende una settimana di ferie e decide di venirmi a trovare.Cene, coccole, shopping, una vera coppia. Parliamo e molto sinceramente mi confessa che era incuriosito da me, che con me sta bene, ridiamo, scherziamo, stiamo bene sotto tutti i punti di vista, ma che le uniche due soluzioni per lo stare insieme sarebbero un trasferimento mio con immediata convivenza (e sarebbe prematuro) o una storia a distanza (ma che non condivide) e quindi una volta ripartito entrambi proseguiremo con le nostre vite e che la possibilità di incontrare le nostre anime gemelle sarebbe stata all'ordine del giorno. Discorso molto razionale ma con i fatti si contraddice molto. Parte, da li il nostro rapporto si intensifica, ci sentiamo ogni giorno, sms, videochiamate, mi presenta il suo migliore amico (su skype) mi chiede che impressione hanno avuto le mie amiche di lui (perche? semplice autostima o vuol fare bella figura?io voglio fare bella figura solo se ci tengo).Lui ha molti contatti femminili e non me lo ha mai negato, non so quante di queste donne siano solo amiche o anche qualche cosa di più, a volte mi dice che esce con un'amica, ed allora li mi sento trattata da amica e lo trovo coerente con il suo discorso iniziale, altre volte quando sa che mi trovo fuori con degli amici per pub mi chiama e mi raccomanda di fare "la brava" ed allora mi sembra sia una velata dichiarazione di gelosia. Mi dice che vuole ricreare occasione di rivederci. Sono stata nel suo paese per lavoro e ha insistito per ospitarmi e continua a ripetermi che vuole ricreare occasioni per vederci. Non so se essere chiara con lui, dichiararmi e prendermi un no e magari chiudere definitivamente o aspettare di rivederci e vedere come si evolvono le cose. Non capisco se lui è combattuto tra ragione e sentimento, se è il classico uomo con tante donne che non vuole impegnarsi e che lo stare bene insieme ogni tanto senza legami è più conveniente o se è davvero interessato a me. Spero tu possa aiutarmi. Ciao Roberta
    6
    Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 2 anni fa (25 Novembre 2017 10:20)

      Tu che idea hai di un uomo maturo che ha intenzione di instaurare una relazione seria? Ti sei mai posta la questione?
      6
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 17:16)

      Uomo maturo?beh di certo non questa situazione, la teoria la so benissimo purtroppo .... le storie serie sono altre e chi le vuole,supera la distanza .... forse sono io quella combattuta tra ragione e sentimento ....
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 17:32)

      perchè mi ha presentato al suo amico?perchè vuole fare bella impressione con le mie amiche? .... sia chiaro, faccio queste domande,non per convincervi che sia un bravissimo uomo quasi innamorato, ma per davvero capire e sentirmi dire che sta solo giocando. Ma davvero esistono uomini così? Cioè sembra studiata a tavolino .... davvero davvero è tutto studiato per farmi legare?
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 2 anni fa (25 Novembre 2017 18:16)

      E' tutto un gioco. C'è chi gioca a golf, chi gioca ai soldatini e chi al seduttore/fidanzato. Quando si comprende che molta gente gioca si fa un salto gigantesco nella consapevolezza del mondo. Giocano, giocano, giocano. Perché sono noiosi, annoiati e hanno una vita noiosa. E il vedersi rispecchiati negli occhi incantati di una fanciulla giovane e senza dubbio carina, senza rughe e con la pelle tesa, rapita d'amore davanti a loro - che hanno fallito in tutto nella vita - e che offre il proprio bel corpo senza fare molta difficoltà, con la passione di chi è convinta di quello che fa e che li ammira, è manna dal cielo per il loro senso di fallimento e la loro infima autostima. Svegliarsi, bisogna svegliarsi, svegliarsi. Queste cose peraltro le ho scritte io ormai centinaia di volte, molte lettrici anche. Datevi da fare, su.
      2
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 18:27)

      Gentile Ilaria, questo fa male ma so che hai ragione, in cuor mio lo so. Non voglio solo ammetterlo, ma lo so! Solo sulla infima autostima ho da ridire, anzi, lui sa di essere carino, di piacere, di essere di compagnia, si veste bene e sa davvero farci (credimi),infatti ha molte "amiche donne"....che sicuramente tratterà tutte allo stesso modo, farle sentire al centro del mondo quando sono con lui, per poi diventare altalenante, dare ogni tanto poco e ogni tanto una frase d'effetto, così da tenerle legate e magari avere qualche cosa in cambio. Mi ero solo illusa che qualcuno potesse davvero essere interessato a me, sono carina e forse sono anche una delle poche che ancora crede in certi valori, visto quello che c'è in giro. Non posso credere che sia stato tutto un gioco, eppure sembrava davvero divertirsi con me, essere davvero triste quando è partito, sembrava davvero tenerci a me.
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 2 anni fa (25 Novembre 2017 18:46)

      Ciao Roberta, sono ben consapevole di attirarmi l'odio di molte alle quali infrango i sogni d'amore con la mia schiettezza. Il fatto è che in parte siete voi a chiedermelo, con l'ammissione spontanea ed esplicita di essere inesperte, in parte con quel che scrivete che, per una serie di circostanze - la mia età, la mia esperienza e le mie esperienze di vita e di lavoro, i miei studi umanistici, le mie ricerche e il fatto che mi dedico a tempo pieno a questo, mettendoci il meglio non solo della mia intelligenza e delle mie energie, ma anche documentandomi senza mai fermarmi, la casistica vastissima delle persone con le quali entro in contatto - mi è spesso di una chiarezza luminosa. Chi legge me come chi fruisce di qualsiasi cosa nell'esistenza, è libero di scegliere se prendere in considerazione quello che dico e incorporarlo nella propria esperienza oppure lasciarlo totalmente perdere. Io non sono "contro" nessuno, anzi, vorrei solo che tante donne si risparmiassero inutili sofferenze e umiliazioni. Sempre più mi sto rendendo conto che la mia proposta, determinata dal genere di pubblico e di persone che mi seguono - come è evidente a tutti, di sicuro e indubbiamente sceltissimi, al di là di ogni progetto e di ogni piano, per pura selezione naturale - non è una proposta di "consigli sentimentali", ma di crescita personale diretta a maturare un'intelligenza relazionale e un senso critico che in realtà servono a vivere meglio in tutti i campi. Capire che molte persone ci girano intorno per usarci è solo una preziosa abilità che ci fa acquisire un vantaggio competitivo incommensurabile. Abilità che nessuno si prende la briga di trasmetterci, proprio perché la più importante.
      0
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 19:08)

      Gentile Ilaria, ti ringrazio delle tue risposte, dei tuoi consigli e volevo davvero una risposta vera e schietta, no avrei scritto altrimenti. Voglio solo evitare di rimanerci male ulteriormente e quindi deciderò presto di chiudere questa situazione (non posso chiamarla storia) cercando di prendere solo il meglio che mi ha lasciato. Sicuramente il mondo è vario, ci sono buone e cattive persone, tutto serve, definisco davvero squallido e meschino il comportamento di chi gioca con i sentimenti, anche perchè da come era iniziata poteva benissimo finire, avremmo fatto entrambi più bella figura. Invece lui ha fatto di tutto in modo che io ci mettessi il cuore, non mi sento di aver sbagliato in nulla, io ero in buona fede, e spero di essere ripagata un giorno. Grazie ancora, continuerò a seguirti ;))))))
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 2 anni fa (25 Novembre 2017 21:41)

      Roberta, scusa, una precisazione: "Solo sulla infima autostima ho da ridire, anzi, lui sa di essere carino, di piacere, di essere di compagnia, si veste bene e sa davvero farci (credimi),infatti ha molte “amiche donne”….che sicuramente tratterà tutte allo stesso modo, farle sentire al centro del mondo quando sono con lui, per poi diventare altalenante, dare ogni tanto poco e ogni tanto una frase d’effetto, così da tenerle legate e magari avere qualche cosa in cambio." questa è un descrizione del povero perverso narcisista da manuale, quale nessuno psichiatra saprebbe scrivere con tanta aderenza. Il soggetto in questione non ha nessuna autostima :)
      0
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (26 Novembre 2017 11:42)

      Gentile Ilaria, sono sincera nel dirti che speravo in questa tua risposta. Prima ancora di scrivere in questo forum, avendo dei sospetti ho fatto delle ricerche sul narcisismo e ho trovato molti punti in comune con lui. Cura il suo aspetto nei minimi dettagli, tralasciando creme,cremine, che nemmeno una donna che lavora in profumeria possiede, veste firmato dalla testa ai piedi ed è sempre pronto a criticare outfit e atteggiamenti altrui. L'ultima volta che ci siamo visti, mi ha fatta sentire quasi fossi io l'uomo, anche nell'intimità ,era come se lui stesse facendo un favore a me, e io dovessi quasi ringraziarlo dell'essere lì,ero io che dovevo desiderare lui, ero io che dovevo soddisfare i suoi bisogni, ero io l'uomo,lui la prima donna (all'inizio non è stato così credimi .... anzi .... ). Si vanta sempre dei complimenti delle donne, che lui le tratta talmente bene da avere la loro piena devozione, ed è per questo che ha tante "amiche" ....che secondo me è anche vero, ma poi scappano appena vedono questi atteggiamenti. Cara Ilaria, noi donne siamo così, l'istinto e l'intelligenza non ci mancano, ma a volte quando ti piace qualcuno speri e cerchi di zittire quella vocina interna che cerca solo di aiutarti e di metterti in guardia. Sai cosa mi ha depistato? Il fatto che lui me lo dicesse sempre "sei fortunata ad avere uno come me, quanto sei fortunata ad avere la possibilità di avere me ed il mio corpo" .... pensavo scherzasse e fosse solo un modo simpatico e scherzoso di fare. Grazie ancora, spero di migliorare davvero di avere più fiducia in me e di riuscire a fare spazio così da poter un giorno incontrare un UOMO.
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Carlotta

      Carlotta 2 anni fa (26 Novembre 2017 12:10)

      Ciao Roberta, noi donne NON siamo così. È l’educazione che ci hanno inculcato dalla notte dei tempi che è così. Quella per cui gli uomini devono essere messi sull’altare e noi quando ne troviamo uno che ci degna del suo sguardo ringraziare e continuare a sperare nelle sue attenzioni.
      0
      Rispondi a Carlotta Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 2 anni fa (26 Novembre 2017 12:15)

      Un vitellone quarantenne profumato e imbellettato che fa generosamente dono del suo corpicino... oddio, davvero imperdibile! 😂 Roberta, meno male che hai aperto gli occhi! 😉 Buona domenica!
      0
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 18:59)

      ma allora di chi ti devi fidare? che casi umani ci sono in giro? se questo che ti tratta da regina e continua a sembrare interessato sta solo giocando non oso immaginare chi sarà il prossimo .... :(
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 2 anni fa (25 Novembre 2017 19:05)

      Ti devi fidare non di chi ti tratta da regina, ma di chi ti tratta prima di tutto da persona e poi da donna, da essere umano. Ti devi fidare di te stessa! Tant'è, che per quanto ti secchi scrivere qui e soprattutto ti secchino le mie risposte, già sapevi tutto! Fidati di te stessa! E ti assicuro che un uomo degno per te c'è! Ma finché perdi tempo dietro questi molluschi non lo vedi.
      0
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 19:52)

      Gentile Ilaria, non mi secco assolutamente anzi, ho scritto proprio perché volevo sentirmi dire da persone estranee ai fatti quello che in cuor mio, ed anche da istinto so da molto tempo. Mi volevo solo illudere che fosse diverso, tutto qua, ma la realtà è questa. Serve comunque ad andare avanti e a capire che nel mondo c'è anche questo. Grazie mille ancora
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 2 anni fa (25 Novembre 2017 12:03)

      Combattuto tra ragione e sentimento, costui? Ma se manco sa cosa sono... Roberta, non costruirgli attorno un castello di giustificazioni per non vedere la realta'. Di certo non e' tipo da "una botta e via", ma da "botta periodica", finche' gli va e finche' glielo permetti. E ha pure 40 anni, il vitellone...
      -3
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 17:15)

      Ciao Gea, grazie per avermi risposto. Ammetto di avere pochissima esperienza con gli uomini, e che costui mi ha davvero fatto riscoprire un po delle emozioni che non provavo da un po, forse per questo cerco di vedere in lui cose che in realtà so che non ci sono. Pongo la stessa domanda a te. Allora perchè continua a farsi sentire tutti i giorni?Perchè cerca di ricreare occasioni per rivederci? Da "botta e via", mi sarebbe stato bene all'inizio (anzi pensavo fosse proprio così, vista la distanza) ma uno che sta a 1300 km non può manco accontentarsi di una "botta periodica" ..... dici che proprio mi stia usando? NOn ha messo un minimo di sentimento mai????
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 2 anni fa (25 Novembre 2017 18:25)

      Ciao Roberta, ti contatta perche' altrimenti non potrebbe mantenere il rapporto che avete, che non e' un rapporto di coppia e che a lui conviene alla grandissima. Non bastano chiamate e messaggi quotidiani per parlare di sentimenti. E' solo un gioco opportunistico. Fa male accorgersene, ma fa molto piu' male restare nell'illusione e ostinarsi a cercare amore da chi non sa ne' vuole darne. Oltretutto, resti bloccata in un impasse relazionale che non ti da' l'opportunita' di crescere emotivamente e di capire chi sia un uomo di valore e chi un quaqquaraqqua'. Buona serata.
      0
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 19:59)

      Gentile Gea, grazie anche a te per avermi risposto. Vedo che siamo tutte in accordo che sms, chiamate, frasi d'effetto non seguite da fatti concreti contano ben poco. Penso che ci siamo divertiti, siamo stati bene insieme, abbiamo passato dei bei momenti e che mi è servito per farmi riscoprire emozioni che non provavo da un po, credo che lì non abbai finto del tutto nemmeno lui. Adesso le cose sono diverse, io ci sto mettendo il cuore, io voglio di più, lui no, lui lo ha capito ed allora "mi tiene buona", sa che se chiede ottiene, sa che "tenermi legata" può avere un suo tornaconto, è questo per me è giocare sporco. O dentro o fuori! Se avessi voluto una storia di sesso la iniziavo con uno più vicino, se avessi voluto un nuovo amico non ci spingevamo oltre. Quindi siamo arrivati al capolinea. E' stato sicuramente bello, ma adesso le nostre strade devono dividersi, devo prendere il meglio da questa persona, ma darmi l'opportunità di andare avanti e di poter incontrare un uomo degno di me che sia pronto e soprattutto ben disposto ad amarmi. Grazie a tutte.
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 2 anni fa (25 Novembre 2017 20:22)

      Di niente, Roberta. Volta pagina con determinazione e serenita' 😉 Auguri!
      0
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 2 anni fa (25 Novembre 2017 12:25)

      Confesso Roberta che del tuo intervento, ti dico, uguale a mille interventi di tante che credono di vivere delle storie d'amore mentre sono solo raggirate dal marpioncino di turno, mi ha colpito questo inciso: "Cene, coccole, shopping, una vera coppia." Questo definisce una vera coppia, secondo te? Sì? Le cene, le coccole, lo shopping?
      0
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 17:11)

      Ciao Ilaria, grazie per avermi risposto. Per cercare di essere breve, ho rischiato di apparire banale, di certo per me una coppia non è fatta solo di cene, coccole e shopping. In quei giorni è stato carino, ci siamo anche raccontati, e sembrava sincero. Anche con il discorso molto razionale, sembrava quasi essere un po rattristato. Certe cose credo non puoi fingerle. Ho la sensazione anche io che si tratti del solito marpione di turno a cui sta bene "l'amica senza legami forti", ma allora perchè continua a farsi sentire tutti i giorni?Perchè vuole ricreare occasioni per rivederci? Perche a volte sembra anche geloso di me? Ammetto che tagliare di netto con lui mi dispiacerebbe, mi mancherebbe anche se in cuor mio so benissimo che a fatti compiuti non mi sta dando nulla.
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Stellina3

      Stellina3 2 anni fa (25 Novembre 2017 18:37)

      Continua a scriverti perché abita a 1300km. È poco impegnativo fare una telefonata o scrivere sms essendo a 1300km.
      0
      Rispondi a Stellina3 Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (25 Novembre 2017 19:48)

      Ciao stellina3, grazie per la tua risposta. Purtroppo sapevo già di prendermi i vostri "rimproveri", ma era proprio quello che volevo. 1300 km per una persona interessata nel 2017 non sono nulla, mandare sms o chiamare non costa nulla, anzi ci facciamo compagnia senza complicazioni e doveri, tutto è un piacere, ma non per chi ha cominciato a mettere il cuore. Grazie ancora a tutte
      1
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Cla

      Cla 2 anni fa (25 Novembre 2017 22:52)

      Cara Roberta, penso che la risposta di Ilaria e i contributi delle altre lettrici siano stati più che esaustivi e non posso che condividerli in pieno. Prima ancora di leggerli, però, avevo notato dei 'campanelli d'allarme' in alcuni punti del tuo commento. Ad esempio, tu racconti che lui ti mise di fronte a un aut aut (che di fatto neanche c'era, tu eventualmente avresti solo dovuto trasferirti da lui su due piedi e tanti saluti alla tua vita precedente, le ipotesi di una storia a distanza o di un suo trasferimento erano così impegnative per lui da non essere neanche prese lontanamente in considerazione). E vogliamo parlare del viscido paternalismo del 'mi raccomando fai la brava'? Io non mi sento neanche di commentarlo, eppure sembra quasi che tu in quel momento ti sia sentita lusingata dall'interesse e dalla gelosia che per te trasudavano da questa frase. Io in questi atteggiamenti vedo una voglia di prevaricazione e una possessività sconcertanti; mi son sentita soffocare solo leggendo.
      -3
      Rispondi a Cla Commenta l’articolo

    • Avatar di roberta

      roberta 2 anni fa (26 Novembre 2017 13:28)

      Ciao Cla, grazie per la tua risposta. Riguardo l'aut l'aut lo fece quando capii che io ero interessata davvero a lui, però bloccò sul nascere ogni qual si voglia possibilità di "impegnarsi di più". In quel momento l'ho apprezzato, ho pensato fosse stato sincero, ok, avevamo instaurato un bel rapporto in quei mesi lontani tramite sms e chiamate ed allora essendo entrambi incuriositi ci siamo detti "perchè non rivederci?" così è stato .... quando mi fece quel discorso razionale,(ma anche troppo), apprezzai la sua sincerità, ma ad oggi penso,perché rivedermi se già sai bene che non condividi le storie a distanza e che non vedi futuro tra noi? Il discorso fatto,non corrisponde per nulla alle azioni prese in seguito, da li il mio dubbio che potesse essere indeciso tra "razionalità e sentimento". Ma invece forse, è solo un meschino gioco sporco nel tenermi buona, non vuole storie a distanza, con me sta bene, ci si diverte, sono carina, lo faccio stare bene ed allora perché non conservarsi la possibilità di rivivere bei momenti se l'occasione dovesse ripresentarsi? In fondo ti prendi il meglio senza legami e complicazioni. E' anche capitato che,nonostante sapesse che fossi in un pub con delle amiche mi chiamò, andando contro i consigli delle amiche, risposi, interpretando la cosa come gelosia, ma in realtà forse era solo un suo verificare la mia totale disponibilità e devozione , magari avrebbe rischiato che io potessi incontrare qualcuno migliore e quindi abbandonarlo. I suoi comportamenti quasi possessivi, velate azioni di gelosia mi lusingano hai detto bene, quando invece dovrebbero asfissiarmi e farmi sentire soffocata. Mi lusingano invece, perché in fondo, mi avrebbe fatto piacere trovare qualcuno che si preoccupasse per me, che tenesse a me che non volesse perdermi. Che fosse davvero interessato alla mia persona. Ho ignorato tutti i campanellini di allarme che il mio istinto mi dava, solo perchè avevo un estremo bisogno di affetto, ma soprattutto perchè in piena sincerità dico che in quei momenti trascorsi insieme mi sono sentita davvero felice come non succedeva da tanto
      0
      Rispondi a roberta Commenta l’articolo

    • Avatar di Cla

      Cla 2 anni fa (26 Novembre 2017 18:06)

      Roberta, questo tuo ultimo commento mi sembra di una lucidità mirabile; penso che un tuo nodo problematico stia proprio qui: la tua capacità di distinguere l'interesse dalla manipolazione è offuscata dal bisogno, che tu stessa riconosci, di sentirti apprezzata e importante per qualcuno. Spulciare il blog di Ilaria, ricco di spunti in materia, può solo farti del bene. Un abbraccio, in bocca al lupo!
      0
      Rispondi a Cla Commenta l’articolo

  6. Avatar di roberta

    roberta 2 anni fa (28 Novembre 2017 0:04)

    Ciao Ilaria, scusami se torno a scrivere su questo argomento, ma ho l'ultima domanda da porti. Ho letto molti tuoi articoli, che trovo assolutamente geniali e produttivi. Riguardo questa situazione, io ho sbagliato molte cose, vuoi la mia poca esperienza, il mio bisogno di affetto,la mia poca autostima. Primo tra tutti mi sono comportata molte volte da stupida, ho perso totalmente il controllo,mi sono fatta abbindolare da paroline dolci, frasi fatte, complimenti velati ,seguiti da nessun reale fatto, se non quello di avergli dedicato una settimana della mia vita (non mi pento eh, sono stata bene, ero felice, ma perché io ero in buona fede e credevo fosse vero). Dal nostro primo incontro (che credevo sarebbe stato l'unico) a quando ci siamo rivisti erano passati 6 mesi, piano piano io mi affezionavo, avevo visto in lui davvero una possibile storia, motivo per il quale ho deciso di rivederlo (non avrei mai voluto rivederlo se lui mi avesse fatto prima tutto quel discorso sulla storia a distanza o un mio immediato trasferimento). In quei mesi di chat e chiamate io ho sempre assunto un atteggiamento "leggero", mai insistente o pretenzioso, trattenendomi con forza, nel chiedere chiarimenti o maggiore chiarezza sulla nostra "storia". L' ho fatto perché non volevo essere "pesante", cosa che gli uomini odiano (a detta loro), ma contemporaneamente ad oggi mi rendo conto di aver sbagliato e di ritrovarmi in questa situazione spiacevole. La mia domanda è questa, io penso che non posso uscire con un uomo e dire già subito al primo appuntamento "io voglio una storia seria, io voglio un matrimonio, figli e casa" perché non sarebbe né vero, né giusto, io sono dell'idea che le cose vanno vissute, conosco milioni di coppie che sono partite con le più nobili delle intenzioni e si sono perse strada facendo ed altre che conoscendosi in maniera molto easy, senza paletti, o anche come amici, poi hanno costruito famiglia. Cioè come si può fare capire le intenzioni, o i sentimenti senza essere pesanti? Grazie Roberta
    2
    Rispondi a roberta Commenta l’articolo

  7. Avatar di Katerine

    Katerine 2 anni fa (29 Dicembre 2017 17:31)

    Ciao a tutte! Un articolo molto interessante, Ilaria. Sono d'accordo con quello che dice. Il mio parere è che quando non si è pronti per una relazione seria, ovvero non ci sia l'amore sufficiente in se stesse per "trovare" l'amore in un altra persona addatta a noi, un amico di letto sia perfetto. Bisogna essere sinceri con se stessi e valutare se effettivamente questo potrebbe farci bene. È possibile godere appieno di quel tipo di rapporto solo se da entrambi i casi c'è il rispetto, nessun gioco, nessuna aspettativa di innamorarsi e magari delle regole. Concesso che ho vent'anni, penso che innamorarsi sia un impegno e non certo un gioco. Quindi impossibile con un amico di letto. Se è un castello di carte, non puoi mica pensarci di viverci dentro. Ho cercato nell'archivio ma sicuramente mi manca qualche parola chiave. C'è qualche altro articolo correlato? Grazie :)
    3
    Rispondi a Katerine Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 2 anni fa (29 Dicembre 2017 17:49)

      Guardi qui: https://www.lapersonagiusta.com/essere-felici/fare-sesso-con-un-uomo-male/ https://www.lapersonagiusta.com/essere-felici/fare-sesso-sedurre-uomo-donna/ https://www.lapersonagiusta.com/fare-lamore/fare-amore-sedurre-attrarre-uomo/ https://www.lapersonagiusta.com/problemi-di-cuore/fare-l-amore-seduzione-attrazione/
      0
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di Katerine

      Katerine 2 anni fa (29 Dicembre 2017 18:22)

      Grazie Ilaria! E buona serata a tutte!
      0
      Rispondi a Katerine Commenta l’articolo

  8. Avatar di Polly

    Polly 11 mesi fa (25 Settembre 2018 18:04)

    Ho intrapreso una relazione di letto con un mio amico. Tuttavia mi sto sentendo anche con altri ragazzi perché non voglio affezionarmi a lui e questo è l’unico modo che ho. Ma vi chiedo: Come si passa da una relazione di letto ad una vera relazione? Come fare questo salto di livello? Non vi sono proprio possibilità che fra due amici o comunque due amici di letto nasca qualcosa di più profondo? Ilaria, mi piacerebbe che tu approfondissi l’argomento. Un saluto a tutte.
    3
    Rispondi a Polly Commenta l’articolo