L’uomo indeciso: che cosa farne

uomo indecisoAlzi la mano chi nella propria vita sentimentale non ha mai incontrato un uomo indeciso… L’uomo indeciso è un esemplare molto diffuso e che riesce a fare tanto male, anche al di là delle sue intenzioni. Perché l’uomo indeciso, oltre a essere indeciso è inconsapevole dei danni che arreca agli altri.

Fino a un certo punto, certo, perché su questa sua indecisione ci “gioca” anche molto, per il suo comodo.

Che lui sia consapevole o inconsapevole tu non lo devi tollerare, non lo devi sopportare o educare, dato che, a un certo punto della vita, cioè raggiunta una determinata età, ciascuno di noi deve assumersi le responsabilità delle proprie azioni, perfino l’uomo indeciso.

E gli indecisi fanno parte di quelle categorie di uomini che devono essere lasciati al loro destino. Lo spiego bene nel bonus Giocatori, truffatori, bari, giocolieri, saltimbanchi, prestigiatori, sciacalli. Come riconoscere i bugiardi, gli imbroglioni, i manipolatori che usano la seduzione per prenderti in giro e come evitarli. Il bonus fa parte del percorso Come fare innamorare un uomo e tenerselo (clicca sul titolo del percorso per vedere subito i video gratuiti e iscriverti gratis e senza impegno).

"L’essere umano più miserabile del mondo è quello in cui la sola cosa abituale è l’indecisione. William James"

Non è che se hai incontrato un uomo indeciso ti devi sobbarcare per tutta la vita le sue infinite problematiche e le sue insopportabili indecisioni, che non trovano mai una soluzione. Eppure molte donne cadono vittime – in senso letterale – dell’uomo indeciso, molto spesso scambiando la sua indecisione per tenera fragilità, che richiede la massima comprensione. Sono tutte fandonie.

Invece l’uomo indeciso è semplicemente una terribile variante dello stronzo, è un uomo sbagliato che usa la manipolazione chiamandola indecisione e confusione.

L’uomo indeciso: come renderlo inoffensivo

Qualche giorno fa ho ricevuto da una lettrice (chiamiamola Roberta) questo messaggio: “Ciao Ilaria, ti scrivo mentre sto soffrendo molto e non capisco davvero fino in fondo perché. Sono stata per nove mesi con un ragazzo con il quale pareva proprio avessimo un rapporto di coppia serio, tanto che si parlava di progetti di vita insieme e di matrimonio. Poi, un giorno all’improvviso, lui mi ha lasciato mandandomi una mail di una riga “Non penso che tu sia quella giusta per me.” Puoi immaginare come ci sono rimasta. Uno straccio. Sono precipitata in un abisso di tristezza. Ma non ho fatto alcuna mossa e ho cercato di riprendere in mano la mia vita. Devo dire che stavo cominciando a sentirmi di nuovo bene. Ieri però, dopo dieci mesi che non ci siamo sentiti, lui si è rifatto vivo e mi ha mandato un’altra mail “Sei ancora single, o…?” Io non gli ho risposto. Il fatto è che credo di essere ancora innamorata. Tu hai qualche consiglio per me?”

"Ogni persona e tutti gli eventi della tua vita sono lì perché tu li hai attratti. Quello che decidi di fare di loro dipende da te. R. Bach"

E allora, come ti devi comportare di fronte a un uomo indeciso e di fronte alle sue mosse sconclusionate che ti fanno tanto soffrire per amore? Come lo devi trattare? Soprattutto, che cosa devi fare quando improvvisamente torna sui propri passi, dopo mesi e mesi di silenzio (e dopo averti umiliato così pesantemente)?

***

Ho preparato un test che ti aiuta a capire perché un uomo sparisce e non ti cerca, per farlo ti basta cliccare sul bottone qui sotto:

Scopri perché non ti cerca: fai il test

 

***

Io credo che la non-risposta (il silenzio) di Roberta dopo l’ultima mail (peraltro molto offensiva) del suo amico perditempo sia l’atteggiamento più giusto da tenere. Un messaggio del genere conferma che questo non solo è un uomo indeciso, ma un vero e proprio fantoccio: rispondergli, in qualunque modo lo si faccia, significherebbe scendere al livello della sua pochezza e dunque mettere in gioco la propria dignità e il rispetto di sé. Anzi, il comportamento di questo uomo indeciso dovrebbe suscitare solo della gran sana rabbia, utile a tirare fuori risorse da investire nell’essere felici.

L’uomo indeciso: perché?

Mi chiedo invece quante donne, ancora “innamorate” di un tipo del genere gli avrebbero risposto sperando in un suo sfolgorante ritorno. Ma un l’uomo indeciso vive e si crogiola nella propria indecisione e, come dicevamo sopra, ne fa uno strumento di controllo sulle donne (intendo sulle donne che si prestano a credere nella sua indecisione come segno di “turbamento interiore” e di “sensibilità”).

"Le decisioni sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo. S.Bambarén"

Avventura o amore vero? Scopri se la relazione che stai vivendo è una storiella temporanea o è destinata a durare nel tempo...

L’uomo indeciso ha una piede nella relazione (se così si può chiamare) e l’altro sull’acceleratore, pronto per la fuga. Il suo passatempo preferito è lasciare (in malo modo) e riprendere (sempre in malo modo). Gioca sull’ambiguità e sulla vaghezza, senza mai comunicare efficacemente, in modo chiaro e determinato. Che cosa significa?

Prendiamo l’esempio di Roberta. Lui le scrive “Sei ancora single?” Poniamo che Roberta risponda (come molte donne farebbero) “Sì…”. Gli darebbe la possibilità di sfilarsi di nuovo con un “Ok, ma io non sono interessato”. In effetti io non credo che questa fosse l’intenzione del nostro amico. Io credo che il nostro amico abbia, a questo punto un certo interesse per Roberta, ma per una semplice ragione. Il suo interesse è motivato dal modo discreto in cui lei si è comportata dopo la rottura. Lei non si è fatta più sentire, lasciando a lui tutta la libertà  possibile. Il che, dal punto di vista di un uomo indeciso viene interpretato come un’ulteriore possibilità di fare tutto ciò che vuole impipandosene dei sentimenti altrui. Lei, nell’intepretazione di lui, non si è dimostrata rompiscatole e questo gli fa credere avere uno spazio di azione illimitato sulle sue emozioni e nella sua vita.

"Il futuro non è scolpito nella pietra; cambia costantemente in base alle nostre decisioni. Vianna Stibal"

E allora che cosa fare in casi come questo? Bisogna prendere atto che il mondo è pieno di uomini che non sanno quello che vogliono e che scaricano la loro indecisione sulle partner (presenti, passate e future). Come neutralizzarli? Rifiutando di farsi carico dei loro problemi, delle loro indecisioni, delle loro “scimmie”.

L’uomo indeciso: due scenari possibili

Per cui smettere di rispondere ai loro messaggi è quanto mai efficace. Soprattutto se si tratta di messaggi vaghi, trasudanti indecisione e tesi a buttare la palla nel campo dell’altro, per vedere quale risposta darà. Se lui è indeciso, tu devi essere decisa: è così che scopri i suoi bluff.

Non solo, poniamo che in effetti il tipo in questione non si sia comportato in modo così truculento come ha fatto l’amico di Roberta. Molte staranno chiedendosi se in casi come questi si può “recuperare” in qualche modo. La regola del silenzio e del non “dare corda” vale a maggior ragione.

E’ così, infatti, che risolvi il dilemma una volta per sempre: se nutre un vero interesse per te e se è intenzionato a uscire dalla propria indecisione, non si fermerà alla prima non-risposta, ma farà passi più insistenti, più diretti e più chiari verso di te, senza paura di compromettersi. E quindi farà ben altro che scriverti email inconcludenti e irritanti. Uscirà allo scoperto decidendo di iniziare una comunicazione chiara e dunque una relazione chiara.

Se non uscirà allo scoperto, sarai tu ad averlo scoperto: è un uomo da lasciar perdere. Lascialo perdere, allora. Non perdere tempo ed energie.

Non vi sono ragioni per le quali tu debba seguire gli umori e le incertezze degli altri e debba rinunciare al meglio del tuo tempo e delle tue risorse emotive per qualcuno che non è disposto minimamente a mettere il gioco le proprie emozioni per te o per la propria vita.

L’uomo indeciso: togligli il potere. Scegli e decidi tu

Frequentare un uomo indeciso è estremamente frustrante dato che il suo comportamento ti fa dubitare di te e del tuo valore.

Molte donne si rendono conto – in questo caso come in altri – che non sono loro in prima persona a determinare che cosa accade nella loro vita, ma sono in ostaggio del loro corteggiatore o del loro partner, che dietro la maschera o la scusa o anche la realtà della sua indecisione, in realtà stabilisce quello che deve accadere o non accadere  nella vita della sua compagna.

In effetti per molte, che sono troppo disponibili e accomodanti, è forte il rischio di mettersi nella posizione non di scegliere, ma, purtroppo, di essere scelte dagli uomini.

E’ un tema che ho analizzato accuratamente e che tratto, fornendo strumenti pratici per individuare ed evitare il problema, nel percorso Come fare innamorare un uomo e tenerselo (clicca sul titolo per vedere subito i video gratuiti e iscriverti gratis e senza impegno).

All’interno del percorso spiego come incontrare e riconoscere uomini di valore e come scoprire le dinamiche del desiderio in un uomo, quel desiderio dal quale nasce un legame sano e duraturo.

Guarda i video dell’anteprima gratuitamente e inizia il percorso Come fare innamorare un uomo e tenerselo (clicca sul titolo per vedere subito i video gratuiti e iscriverti gratis e senza impegno).

Lascia un Commento!

281 Commenti

  1. Avatar di Silvia

    Silvia 8 ore fa (13 Agosto 2020 17:25)

    Ciao Laura, comportamento molto opportunista di questo tipo, che prende da te tutto quello che può, ma si guarda molto bene dal fare un passo più concreto verso nei tuoi confronti. Non sembra una situazione che possa evolvere in positivo, o che ti faccia del bene.
    Rispondi a Silvia Commenta l’articolo