Sicurezza in te stessa: il decalogo per stare bene “dentro” e ottenere quello che vuoi dalla vita

sicurezza in te stessaQualcosa mi dice che avere sicurezza in se stesse per molte persone, (uomini e donne senza distinzione) è un grande obiettivo da raggiungere, quasi un sogno, di sicuro un desiderio potente. L’insicurezza molto spesso è un “peso” davvero grande da sopportare, una condizione emotiva che pone dei grossi limiti totalmente “non necessari”. Che cosa intendo per “totalmente non necessari”? Intendo che l’insicurezza, la timidezza o la poca fiducia in se stessi fanno venire “scrupoli” totalmente inutili, anzi dannosi, perché, appunto, costringono le persone dentro limiti che le “forzano” ad avere e a ottenere meno di quanto meritano e che, alla fin fine, tolgono risorse alla comunità tutta.

Cioè se tu, per “colpa” della tua insicurezza, vivi al di sotto delle tue possibilità togli non solo a te stessa, ma anche a chi ti sta intorno. A tutti noi, insomma, dato che viviamo tutti in comunità, la stessa comunità.

"La vita è troppo breve per sprecarla a realizzare i sogni degli altri. Oscar Wilde"

Quindi l’insicurezza è molto spesso un grande peso da sopportare in tutti le aree che compongono la nostra vita: lo studio e il lavoro, lo sport e anche gli hobby, le scelte esistenziali “importanti” e ovviamente le relazione con gli altri, a incominciare dalle relazioni sentimentali, in particolare quando si tratta di seduzione, di attrazione e di corteggiamento.

La sicurezza in te stessa e la seduzione

Di certo quando si tratta di seduzione, attrazione e corteggiamento tutto si fa più complicato perchè la paura del giudizio, il timore di non sentirsi all’altezza, il terrore del rifiuto si alzano a livelli stellari. E sai perché? Perché il più grande desiderio degli esseri umani è quello di essere accettati e di essere amati. E ogni volta che ci si trova di fronte a un rifiuto si materializza la paura più grande dell’essere umano. Per non correre questo rischio, ci si blocca. Si rinuncia.

E quando si sperimenta un insuccesso nello studio o nel lavoro, anche in questo caso si prova la sensazione di essere rifiutati e di non essere amati e per questo brucia.. E ovviamente brucia ancora di più quando si tratta di relazioni, dato che il collegamento con il desiderio di dare e ricevere amore è più immediato.

"La vita è l’infanzia della nostra immortalità. Goethe"

Acquisire un alto livello di sicurezza in te stessa in “generale” ti permette di essere più sicura nelle relazioni e l’essere più sicura nelle relazioni ti permette di stare meglio in tutte le altre aree della vita.

Se sai ottenere risultati in ambiti importanti come il tuo lavoro, le tue passioni, la tua formazione personale, la tua autostima e la tua sicurezza in te stessa si alzano. La somma di questi fattori – capacità di perseguire i tuoi obiettivi personali e di realizzarti in quel che ti piace fare – ti rende anche più esigente e sicura in amore e ti permette di evitare le storie sbagliate con gli uomini sbagliati.

Nello stesso tempo, quando sei realizzata nelle relazioni, ti viene più facile anche ottenere risultati positivi in ambiti completamente diversi della tua esistenza, come quello professionale, sportivo, etc.

Quindi da qualche parte bisogna pure cominciare a costruirla questa sicurezza in te stessa dato che sì, la sicurezza in te stessa, come l’autostima, la costruisci e la mantieni giorno per giorno con un atteggiamento mentale e una serie di comportamenti che ti permettono di metterti al centro della tua vita e di prenderti cura di te, come se tu fossi il riferimento e la maestra di te stessa. Interessante vero?

"La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo. Jim Morrison"

Questa potrebbe essere una bella sfida, indubbiamente. Una sfida grazie alla quale tu potresti benissimo spegnere quel terribile rumore di fondo che si chiama autocritica e annullare la paura del giudizio degli altri.

Sicurezza in te stessa: 10 passi da compiere

E come fai a fare tutto questo? Ecco 10 passi da fare.

1)      Accetta te stessa per come sei e per i riultati che hai ottenuto finora – qualsiasi essi siano -, per le sconfitte che hai sperimentato. Anche per il tuo passato e per quello che nel tuo passato ti è successo e gli errori che pensi di aver commesso. Tu dirai: “Facile a dirsi, ma non facile a farsi.” E’ un percorso graduale, che puoi iniziare in modo graduale, intanto agendo razionalmente, cioè diventando consapevole che accettare te stessa “tutto incluso” è fondamentale.

2)      Accetta la vita per come essa è: ci sono nel mondo e nell’esistenza di ciascuno di noi aspetti che proprio non ci piacciono e che vorremmo fossero diversi. Il fatto è che molte cose nel mondo non possiamo proprio cambiarle. O, meglio, essere persone adulte e mature significa comprendere e saper distinguere quello che è giusto e possibile cambiare e quello che non è possibile cambiare ed è bene – per la nostra serenità e la nostra felicità – accettare.

3)      Datti da fare per influenzare gli aspetti del mondo esterno sui quali hai un reale potere di influenza, cioè quelli che rispetto a una tua azione precisa e definita hanno una reazione positiva, in equilibrio rispetto allo sforzo che ti è stato richiesto.

4)      Per quel che riguarda ciò che non riesci a cambiare, usa il sano principio naturale dell’adattamento: adatta i tuoi comportamenti all’ambiente circostante e fallo solo se questo adattamento ti porta vantaggi concreti, tangibili e indubbi.

5)      Per quanto riguarda le tue caratteristiche personali, di sicuro ci sono degi aspetti che puoi migliorare, come accade a tutti, nessuno escluso. Considerato che gli aspetti da migliorare innanzittutto vanno accettati (vedi passo 1), tieni presente che il fatto di crescere e di trasformarsi in meglio rende la vita degna di essere vissuta. Per cui: coltiva il tuo giardino interiore, potenziando il tuoi punti forti e avendo grande cura dei tuoi punti di miglioramento, dando benzina sia alle tu caratteristiche vincenti, sia a quelle che possono diventare tali. Il tuo modo di muoverti per esempio, di parlare, di usare la voce, il tuo modo di ragionare e di stendere una relazione di lavoro. Un tuo talento nello sport, nella cucina, nelle attività manuali. E anche la tua capacità di entrare in empatia con gli altri, di incoraggiarli, di valutare le situazioni o le opportunità.

"La vita è troppo breve per prendersela per uno stupido errore. Andy Warhol"

6)      Accetta i momenti “bassi” della vita, concedendoti il tempo giusto per “elaborare” i lutti, le delusioni e le sconfitte.

7)      Celebra e dài risalto ai momenti “alti” della vita, concedendoti il tempo e il modo di festeggiare vittorie, obiettivi raggiunti, momenti di crescita e traguardi di consapevolezza.

Come fai ad attrarre un uomo senza sembrare una facile o una poco di buono?
Scoprilo con i 5 video gratuiti dell'anteprima "Come fare innamorare un uomo e tenerselo". Iscriviti qui senza rischi e senza impegno e ricevi il materiale nella tua casella mail.

8)      Accetta gli altri per come sono. Tu non puoi cambiare gli altri (ci mancherebbe altro!) gli altri non cambiano per te (ci mancherebbe altro 2!). Gli altri, poi, non sono qui per cambiare il mondo secondo le tue direttive, i tuoi desideri, le tue preferenze.

8bis) Non cambiare per gli altri. Non cambiare per gli altri. Non cambiare per gli altri.

9)      Coltiva il tuo spirito e la tua mente leggendo, informandoti, migliorando la tua cultura e la tua conoscenza del mondo: questo ti permette di essere più accorta, più furba, meno ingenua e anche di affrontare con più sagacia gli uomini e le relazioni. Altro che farti prendere in giro dal primo che capita.

10)   Abituati a pensare che le risorse personali che hai a disposizione sono più che sufficienti per permetterti di ottenere ciò che vuoi dalla vita. Semmai il passo in più che devi compiere è quello di diventare davvero abile a usarle come ti è più utile.

Che ne pensi? Quali sono altri passi che suggeriresti a un’amica che vuole aumentare la sicurezza in se stessa?

***

La comunità de La Persona giusta per Te è attiva anche su Facebook.

Partecipa anche tu. 

Metti il tuo “mi piace” alla pagina.

***

Sei stufa di essere in ansia per amore e vuoi finalmente la tranquillità interiore per essere davvero interessante e realizzare una relazione felice  e serena, con l’uomo giusto per te?

Inizia subito il percorso: I 7 Pilastri dell’Attrazione

***

Ti senti sempre insicura e allora ti fai prendere dalla mania del controllo quando sei con un uomo? Vuoi finalmente liberarti dell’insicurezza e scoprire come capire un uomo per sedurlo e tenerlo legato a te?

Fai adesso il percorso: Come sedurre un uomo senza stress, né per te né per lui

***

Lascia un Commento!

99 Commenti

  1. Avatar di Goldie

    Goldie 5 anni fa (30 Aprile 2014 17:35)

    E all'estero? A volte è piu' semplice ho l'impressione
    0
    Rispondi a Goldie Commenta l’articolo

  2. Avatar di Giardinosegreto

    Giardinosegreto 5 anni fa (30 Aprile 2014 17:41)

    @rosita se hai esperienza in cameriera/lavapiatti ecc. è fatta! venerdì rifai il giro di tutti i locali/ristoranti/bar/pub. Sarà stato un periodo sfortunato..inoltre prova anche con hotel e alberghi, zone turistiche. Anch'io ho fatto scienze politiche e ho un lavoro, quindi con una buona dose di ottimismo trovi. Per il resto quale sarebbe il lavoro dei tuoi sogni?bene per la pausa di cattiverie da parte di tuo papà, ma nel caso ricominciasse, vale il detto: dentro per un'orecchia, fuori dall'altra. Non pensare ai tuoi genitori, sei grande, hai raggiunto buoni risultati e fra poco ne otterrai ancora di migliori!
    0
    Rispondi a Giardinosegreto Commenta l’articolo

  3. Avatar di stregatta

    stregatta 5 anni fa (30 Aprile 2014 18:06)

    @Rosita leggerti mi fa male al cuore. Sei una bella persona purtroppo sei circondata dal Non-Amore...almeno fosse odio potresti arrabbiarti, invece sei costretta tutti i giorni a subire le farse di gente che pensa di volerti bene e te lo dimostra invece uccidendoti psicologicamente ed emotivamente. E' vero una psicologa ti può aiutare ma tu hai anche bisogno di BONIFICARE l'aria che ti circonda. Hai bisogno non di presenze ma di persone autentiche che ti vogliano davvero bene e io ti auguro con tutto il cuore di poterle trovare. Già solo i traguardi che hai raggiunto dimostrano che sei una ragazza in gamba sei semplicemente circondata da persone che non sanno apprezzare il tuo valore perchè forse non conoscono questa parola, magari non danno nemmeno valore a se stessi. Posso lanciarti un'idea? Hai mai pensato ad aprirti tu l'attività? Ci sono tantissime persone che creano dalla loro passione qualcosa di redditizio a volte finisce in niente..a volte si trasforma in un buisness. Vediamo un pò hai già raggiunto dei traguardi quindi potresti già aprirti un sito o pagina facebook col tuo profilo in modo da valorizzarti come professionista e darti disponibile per consulenze... PROVA che hai da perdere ...FB è gratis... Contatta le onlus... magari comincia anche con del volontariato nel tuo campo e poi ti crei una clientela... A volte il lavoro bisogna saperselo inventare o costruire... le aziende ormai non sono piu interessate ad investire sulle persone...lì sei un numero... ma se provi a fare qualcosa in proprio diventi tu la padrona del tuo destino. In bocca al lupo.
    2
    Rispondi a stregatta Commenta l’articolo

  4. Avatar di rosita

    rosita 5 anni fa (30 Aprile 2014 18:22)

    Grazie mille per il vostro sostegno e incoraggiamento....Stregatta Io non lo so se sono una bella persona...
    0
    Rispondi a rosita Commenta l’articolo

  5. Avatar di stregatta

    stregatta 5 anni fa (30 Aprile 2014 20:34)

    lo sei rosita...e lo sai....
    0
    Rispondi a stregatta Commenta l’articolo

  6. Avatar di Vesper

    Vesper 5 anni fa (30 Aprile 2014 21:04)

    @Rosita,non pensi di esserelo perchè ti hanno convinta che non lo sei!! Sai,io ho appena compiuto 30 anni e ho ripreso ora l'università,frequento giurisprudenza e vorrei specializzarmi anche io in criminologia..quindi chissà un giorno potremo lavorare insieme..anzi facciamo così,sento che andrà tutto per il meglio e che ti risolleverai da questo buio e mi assumerai come tua assistente..perchè no?;-) Purtroppo sono ignorante in materia ma dovrebbero esserci dei centri in cui la consulenza psicologica è gratuita spero ci siano nella tua città! Di dove sei? Spero sia una città che dia comunque delle opportunità e non come la mia in cui va avanti solo se sei figlio di qualcuno >.< Vabbè..un pò ovunque è così purtroppo -.-"
    1
    Rispondi a Vesper Commenta l’articolo

  7. Avatar di rosita

    rosita 5 anni fa (1 Maggio 2014 15:21)

    arriverà un giorno che qualunque cosa brutta, cattiva io senta entrerà da un orecchio e uscirà dall'altro, niente potrà scalfirmi perché sarò sicura di me e del mio valore, adesso, ora non è così, bisogna fare tabula rasa di tute le convinzioni sbagliate errate che mi sono state inculcate rassettare tutto e formare la mia mente da capo. Un giorno dico che sono una bella persona e altri 5 giorni non lo penso, ci vuole tempo, pazienza, è qualcosa che si costruisce piano piano con costanza...Essere consapevoli che la mia famiglia è questa, anche se sbagliata è la mia famiglia, che loro non saranno un punto di riferimento ma sono fonte di malessere e insofferenza...essere consapevoli che il ragazzo a cui ho confidato tutto della mia famiglia, a cui confidavo i miei pensieri più intimi con cui pensavo di vivere bellissimi momenti mi ha preso in giro raccontandomi delle bugie ed è uno stronzo...bisogna partire da zero, partendo da me stessa.. @Vesper..la meritocrazia non ha ancora il giusto peso all'interno della società, ma siamo fiduciosi che se seminiamo bene i frutti del nostro raccolto non tarderanno ad arrivare
    2
    Rispondi a rosita Commenta l’articolo

  8. Avatar di Vesper

    Vesper 5 anni fa (1 Maggio 2014 16:59)

    @brava Rosita;-) Volevo proprio sentirti parlare così..cioè leggerti;-) Un immenso in bocca al lupo a te e a tutte quante!! Sono sicura che ci ritroveremo a scriverci ma per raccontarci i nostri successi!!!
    0
    Rispondi a Vesper Commenta l’articolo

  9. Avatar di Nessun nome

    Nessun nome 5 anni fa (3 Maggio 2014 11:46)

    Ilaria e gratis mandarti un email e chiederti un consiglio ?
    0
    Rispondi a Nessun nome Commenta l’articolo

  10. Avatar di ilariacardani

    ilariacardani 5 anni fa (3 Maggio 2014 12:16)

    Potrebbe essere nel caso delle persone che mi stanno simpatiche e che credo possano ottenere quello che vogliono dalla vita grazie all'impegno e all'approfondimento. Ma con le persone che hanno "Nessun nome", nessuna mail e pretendono anche di scroccare non voglio avere a che fare. Mi piace avere a che fare con persone serie, che parlano in modo serio di questioni serie.
    5
    Rispondi a ilariacardani Commenta l’articolo

  11. Avatar di ilariacardani

    ilariacardani 5 anni fa (2 Luglio 2014 22:29)

    Mary... Grazie per la tua condivisione e per il tuo commento. Mi dispiace per i tuoi lutti, le tue delusioni, la tua fatica. Ti sono vicina. Bene che tu prenda tempo per te. L'esercizio e l'abitudine di centrarti su te stessa sono importanti, anche se non sempre riescono al 100%. Che dire? Siamo esseri umani e siamo tanto più umani quanto più viviamo i nostri cedimenti e i nostri momenti di difficoltà. Stai attraversando un tratto di penombra. Ti dò la mia vicinanza, per ora. Mi farebbe piacere se tornassi a commentare, se ti è utile. Grazie. E ti abbraccio forte.
    1
    Rispondi a ilariacardani Commenta l’articolo

  12. Avatar di Goldie

    Goldie 5 anni fa (3 Luglio 2014 10:23)

    un pensiero anche da parte mia
    1
    Rispondi a Goldie Commenta l’articolo

  13. Avatar di ilariacardani

    ilariacardani 5 anni fa (3 Luglio 2014 10:47)

    Brava Goldie. Lo so bene che dietro quella scorza da "rompina" sei una donna non solo molto intelligente, ma con un cuore grande (e molto intelligente anche lui). E tira fuori i tuoi lati migliori, che è ora!
    3
    Rispondi a ilariacardani Commenta l’articolo

  14. Avatar di Goldie

    Goldie 5 anni fa (3 Luglio 2014 13:16)

    grazie :-*
    0
    Rispondi a Goldie Commenta l’articolo

  15. Avatar di sabrina

    sabrina 3 anni fa (23 Marzo 2016 18:45)

    Cara Ilaria interessante questo articolo, come sempre d'altronde. Solo una questione , forse non direttamente pertinente con questo articolo , secondo me sarebbe importante scrivere qualcosa darci dei tuoi spunti anche su come trovare l uomo giusto , cioè fisicamente dove ,. Molti articoli, suggeriscono, cambiate vita , abitudini ecc . ma onestamente non è cosi facile in una piccola cittadina come Rimini/ Riccione , cosa si puo fare per conoscere nuove persone oltre a locali notturni (dove incontri sempre stessa gente tra l'altro) , andare in palestra oppure bisognerebbe avere certi hobbys ma nn sempre e non tutti hanno possibilità economiche per coltivare determinate attività. Ok ci rimane le chats ma io sono riluttante , avresti delle idee? grazie
    0
    Rispondi a sabrina Commenta l’articolo

  16. Avatar di mary

    mary 5 anni fa (2 Luglio 2014 22:13)

    Ciao. Spesso leggo dei vs commenti e cerco di riconoscermi...nei problemi nelle delusioni e nei casi di qs vita che,,,facile non è. Tempo fa Ilaria mi diede un consiglio: centrarmi su me stessa...soprattutto ora che il mondo, tutto, mi sta crollando addosso con problemi, lutti amorosi e tragedie di ospedali. Ci sto provando. In alcuni giorni riesco a respirare, in altri trattengo l'aria per riuscire a sopravvivere nei problemi, che arrivano, nell'ansia che provocano, In tutto qs sono sola, di sostegno alla famiglia ma sola poi a casa la sera. Gli amici, di trentennale vita e conoscenza sono spariti....ed io, in verità, sto prendendo tempo per me....senza fare cose di cui non ho desiderio... Ecco a volte penso che la sicurezza, sebbene conquistata coi denti, si scolora, si appiattisce nelle rughe nuove di un volto velato di tristezza, di solitudine e silenzio. Non bastano i complimenti di alcuni sulla presunta forza, sui principi.... a volte serve un abbraccio per sentirsi vivi...per sentire qualcosa che in se stessi non si riesce a percepire più. ...ed arriva la sera...per scomparire !
    0
    Rispondi a mary Commenta l’articolo

    • Avatar di sabrina

      sabrina 3 anni fa (23 Marzo 2016 18:54)

      Cara Mary ti capisco perfettamente, sopratutto quando ti riferisci alla sera .. anche a me capita di sorvolare durante il giorno dai pensieri negativi e risti che piombano la sera come una cappa e i avvolge e tu non sai più quale sia lo scopo della vita .. ti senti sola e vuota non sai nemmeno cosa puoi fare per stare meglio ,per ovviare a questo sensazione negativa che ti avvolge ! Spesso azioni o cose che una volta riuscivano a sostenerti ora non hanno più senso ... lo sgomento di non riuscire a porsi nemmeno obiettivi o trovare nella tua mente soluzioni che ti diano speranza per una prospettiva di vita migliore . Come si può trovare la felicità in noi stessi? una pace interiore? essere soddisfatte solo perchè siamo vive? ma abbiamo bisogno di emozioni di sentirci vive e questo lo si ottiene solo attraverso relazioni o mi sbaglio ? aiutoooo
      1
      Rispondi a sabrina Commenta l’articolo

  17. Avatar di flowers

    flowers 4 anni fa (25 Maggio 2015 18:30)

    Io ho la paura di perdere le mie "amiche " Ho avuto una grossa delusione in amicizia e in più sono stata vittima di bullismo da parte di quelle mie ex amiche e così via.......NON MI FIDO DI NESSUNO.....
    1
    Rispondi a flowers Commenta l’articolo

    • Avatar di Livia

      Livia 3 anni fa (23 Marzo 2016 21:00)

      Stessa cosa anche tua ma ti posso dire di confidarti con tua madre e di non preoccuparti perché quando meno te lo aspetti, troverai amiche che ti apprezzeranno davvero per come sei
      0
      Rispondi a Livia Commenta l’articolo