Ma fiducia in se stessi e autostima non servono proprio a niente?

fiducia in se stessi

"La vita è più bella quando si riconosce il proprio valore. Ilaria Cardani"

La fiducia in se stessi e l’autostima non servono proprio a niente? La mia è una provocazione bella e buona, certo. Io appartengo alla schiera di coloro che credono che la fiducia in se stessi, l’autostima, il credere nei propri mezzi siano caratteristiche emotive e caratteriali essenziali per la serenità personale, anche e soprattutto per realizzare un rapporto di coppia sano e appagante e una storia d’amore felice e che duri nel tempo.

"Non avere paura di essere te stesso, poiché ogni cosa che vuoi, vuole te. Genevieve Behrend"

C’è qualcuno che pensa che l’autostima e la fiducia in se stessi siano sinonimi di prepotenza e il sintomo disturbante di un pericoloso senso di superiorità: chi ha “troppa” autostima sarebbe un pallone gonfiato, un millantatore (o una millantatrice), una persona che si crede “di più” rispetto a chi le sta intorno e che quindi si sente autorizzata a usare la manipolazione e a dominare gli altri.

Fiducia in se stessi, equilibrio emotivo e relazioni sane

Quella dei “palloni gonfiati” in realtà non è fiducia in se stessi e autostima, ma arroganza. L’arrogante è il bullo (o la bulla), colui che finge una profonda sicurezza in se stesso e agisce con prepotenza sugli altri solo perché è totalmente insicuro del proprio valore e delle proprie capacità e deve cercare rassicurazioni esibendo un potere e una forza esteriori che non hanno riscontro all’interno. Non hanno riscontro, cioè, nel suo cuore, nella sua mente. E, soprattutto nel suo inconscio (eh, sì, è proprio così).

"Chi è padrone di se stesso governa il mondo, e il mondo lo ricompensa donandogli abbondanza. Salvatore Brizzi"

Questi inidvidui prepotenti e arroganti rientrano pienamente nella categoria degli uomini sbagliati (e anche delle donne sbagliate). Tra loro ci sono per esempio coloro che usano la violenza nei confronti delle proprie compagne. Costoro fanno uso (anzi: abuso) della violenza fisica o di quella verbale, che spesso fa più danni ed è più dolorosa di quella fisica.

Ma a noi non interessano i palloni gonfiati, i millantatori e i violenti. Giusto? Noi li evitiamo accuratamente, giusto?! Noi non vogliamo diventare come loro, giusto?!

Fiducia in se stessi, autostima al femminle e altro

La fiducia in se stessi non serve a schiacciare gli altri (comportamento perverso), ma a stare bene nel mondo, a raggiungere gli obiettivi che ci si è posti e a costruire la propria felicità (comportamento sano). E in questo senso la fiducia in te stessa è l’impalcatura, lo “scheletro” sul quale tu ti appoggi per mettere in luce i tuoi punti di forza e aprirti al tuo successo, in tutti gli ambiti della vita. Se nutri la sicurezza in te stessa, nutri la tua esistenza nel migliore dei modi, diventi “costruttiva” e smetti di essere “distruttiva” (se per caso ogni tanto ti capita).

"Il mondo non sarebbe altrettanto perfetto e completo senza di te e i tuoi doni. Arielle Essex"

Capita nella vita di ritrovarsi con una bassa autostima? Eccome se capita. Talvolta ci sembra che non abbiamo mai avuto una buona autostima e che non sappiamo nemmeno che cosa sia la fiducia in se stessi. Altre volte, invece, succede di sentirsi con un’autostima a terra dopo un insuccesso professionale o un rifiuto da parte di un uomo o dopo una storia d’amore finita.

Che cosa spinge un uomo a impegnarsi in una relazione e a rimanere fedele?
Scoprilo con i 5 video gratuiti dell'anteprima "Come fare innamorare un uomo e tenerselo". Iscriviti qui senza rischi e senza impegno e ricevi il materiale nella tua casella mail.
"Credi in te stessa e punta alla gioia. Una volta raggiunta si propagherà intorno a te illuminando il tuo universo. Anton Vanligtè"

La buona notizia è che puoi aumentare la tua autostima, in modo semplice e graduale, di modo che la ritrovata fiducia in te stessa ti permetta di realizzare i tuoi obiettivi secondo i tuoi desideri.

Per ora non voglio dirti di più. Lunedì 16 giugno parleremo di autostima, di fiducia in se stessi, di come aumentarle e di come averne cura. Forniremo molte indicazioni pratiche, per un percorso semplice, che dà risultati tangibili.

Lo faremo in una teleconferenza via internet, che potrai seguire in diretta comodamente da casa tua, semplicemente connettendoti attraverso il tuo computer.

Parleremo? Faremo? Ma chi…?! Io e un mio gradito ospite, Andrea Giuliodori, esperto di crescita personale, fondatore del sito Efficacemente.

***

Ecco l’aggiornamento. Clicca qui sotto per guardarti la ormai “famosa” teleconferenza sull’Autostima :)

Lascia un Commento!

48 Commenti

  1. Avatar di ilariacardani

    ilariacardani 5 anni fa (17 Giugno 2014 20:05)

    @ Attila e a tutte: ho inviato il link alla registrazione via mail a tutte le iscritte al blog. Attila, tu sei iscritta, verooo?! ;)
    2
    Rispondi a ilariacardani Commenta l’articolo

  2. Avatar di Attila

    Attila 5 anni fa (18 Giugno 2014 0:12)

    Certo! :-) Mi arrivano sempre tutte le notifiche dei nuovi articoli, e qualche tempo fa mi avevi inviato anche la guida gratuita e, poco dopo, i 7 Pilastri... vado subito a controllare la posta!! :-D Intanto grazie mille per la risposta! :-)
    0
    Rispondi a Attila Commenta l’articolo

  3. Avatar di Attila

    Attila 5 anni fa (18 Giugno 2014 8:09)

    Ilaria, non c'e'! :'( Ho controllato anche nella spam, in caso fosse finito malauguratamente la', ma niente... tra l'altro mi e' venuto in mente che "I 7 pilastri" mi era arrivato ad un altro indirizzo, quello collegato a Paypal, cosi' per scrupolo ho guardato pure la', ma... nada! Potresti provare a rimandarmelo, per favore? Ti ringrazio, ciao!
    0
    Rispondi a Attila Commenta l’articolo

  4. Avatar di ilariacardani

    ilariacardani 5 anni fa (18 Giugno 2014 9:56)

    Attila, mandami una mail in privato con la richiesta nell'oggetto così io ti rispondo mandandoti il link.
    1
    Rispondi a ilariacardani Commenta l’articolo

  5. Avatar di Veronica

    Veronica 5 anni fa (30 Dicembre 2014 15:20)

    Articolo interessante Ilaria
    0
    Rispondi a Veronica Commenta l’articolo

  6. Avatar di Veronica

    Veronica 5 anni fa (30 Dicembre 2014 15:44)

    ti ringrazio per avermi risposto.
    0
    Rispondi a Veronica Commenta l’articolo

  7. Avatar di Veronica

    Veronica 5 anni fa (30 Dicembre 2014 15:51)

    O solo per sentirsi "accettati", a volte lo si fa.
    0
    Rispondi a Veronica Commenta l’articolo

  8. Avatar di ilariacardani

    ilariacardani 5 anni fa (30 Dicembre 2014 15:29)

    @Veronica: perché si sentono inadeguati a prescindere. Perché sono imbevuti di una cultura che considera la donna uno status symbol, un'appendice, un ornamento e che quindi deve essere docile e sottomessa, se no a che serve? Tutte queste cose insieme. Chiedo: è davvero tanto difficile capirlo? La mia è una domanda seria, nessuna provocazione. E poi: se incrociate uomini (o persone) che non corrispondono/rispondono ai vostri standard, evitateli, cancellateli. Perché mai stare con persone che non incontrano i vostri standard e continuare a lamentarsi che non corrispondono ai vostri standard? Le persone sono come sono, non si possono (e non si devono) cambiare. Basta di fare le sante salvatrici e di pretendere di cavare sangue dalle rape!
    2
    Rispondi a ilariacardani Commenta l’articolo