Gli uomini si innamorano dopo aver fatto l’amore?

gli uomini si innamorano dopo aver fatto l'amore?

Gli uomini si innamorano dopo aver fatto l’amore?

Ci sono donne convinte che entrare in piena intimità con un uomo significhi rafforzare il legame e, attraverso il contatto fisico ravvicinato, conquistare il suo cuore.

In realtà, messa in questo modo la questione rischia di essere molto banalizzata.

L’intimità fisica e, ancora prima, l’attrazione fisica hanno una grandissima importanza nelle relazioni di coppia, sia per gli uomini, sia per le donne.

È noto e fin troppo ribadito che per gli uomini il desiderio sessuale è una spinta molto forte, una spinta molto spesso istintiva che ha ben poco dell’emotivo.

E anche poco del razionale, anche se molti, per soddisfare i propri desideri sessuali diventano lucidi calcolatori.

C’è da dire che se il desiderio sessuale viene regolarmente frustrato ha poi anche ripercussioni emotive.

Come per le donne, del resto.

C’è l’attrazione puramente fisica ma anche l’attrazione non solo fisica

Questa spinta fortissima è quella che porta gli uomini molto giovani o meno maturi dal punto di vista sentimentale  a eccitarsi facilmente per pura “attrazione fisica”.

E quindi li spinge a cercare l’intimità con le donne sulla base della sola attrazione a breve termine. 

Ecco allora che ci sono coloro che cercano, più o meno ansiosamente o più o meno compulsivamente, il sesso occasionale, il “sesso di una notte” con una donna appena conosciuta, il sesso al primo appuntamento.

Gli uomini che cercano sesso per istinto e lucido calcolo

O che si fingono innamorati e corteggiano fino a che non hanno ottenuto quello che volevano e poi scompaiono. Sono i “lucidi calcolatori” di cui parlavamo prima.

Scompaiono perché hanno soddisfatto la loro spinta istintuale, non vogliono rimanere invischiati nella relazione con una donna alla quale non tengono minimamente e cercano altre e nuove esperienze.

I più giovani, in genere, lo fanno proprio per accumulare nuove esperienze

Coloro che non sono più giovani, ma sono poco evoluti emotivamente e non hanno grande equilibrio personale, lo fanno per confermare a se stessi il proprio concetto di “mascolinità” e la propria capacità di sedurre.

La solita vecchia storia, insomma.

Oppure lo fanno per recuperare quanto credono di non fatto in giovane età o per credersi ancora giovani.

Che dire? Pensare che questi tipi di uomini si innamorino dopo aver fatto l’amore è puro non senso.

Anzi, è più probabile che si allontanino quanto prima – magari dopo 3 o 4 incontri intimi o addirittura uno solo – non semplicemente perché hanno raggiunto l’obiettivo e vogliono cercare altre esperienze (o conferme), ma per almeno due altre ragioni.

Per altro opposte tra loro.

Le vere ragioni per cui alcuni si allontanano dopo aver fatto l’amore

La prima, come abbiamo accennato sopra, è che temono l’”attaccamento” della partner occasionale: gli uomini conoscono certi schemi di comportamento femminili e spesso li temono.

Sanno che molte vedono il rapporto sessuale come una specie di ufficializzazione di una relazione e per questo prendono subito le distanze. Se la danno a gambe, per dirla con chiarezza.

La seconda è che, se la partner con cui hanno vissuto l’intimità si è “concessa” (per usare un termine consono al loro punto di vista) troppo presto o per le pressioni di un loro corteggiamento ipocrita, in cuor loro non nutrono un’eccessiva stima di lei.

Per questo non la considerano come la possibile partner per una storia seria.

Nel caso non fartene un cruccio. Notoriamente tipi del genere è meglio perderli che trovarli.

Gli uomini che cercano sesso per amore e per desiderio di connessione

Non tutti gli uomini hanno solo “quello” come obiettivo

Premesso che gli uomini sani e le donne sane sono interessati al sesso in ugual misura, è necessario sottolineare che non tutti gli uomini hanno come scopo unico della vita (o della vita di relazione) il sesso come pura perfomance fisica o conferma della propria virilità.

Desideri il rapporto della tua vita e vuoi scoprire il modo giusto per far innamorare un uomo e costruire con lui una relazione sana, serena e che duri nel tempo? Ecco il precorso che ti guida passo passo nella realizzazione di una vita di coppia sana e appagante, dal primo incontro fino alla convivenza

Esattamente come le donne, gli uomini considerano il sesso un importante “linguaggio di comunicazione” e uno strumento straordinario e insostituibile di connessione con la compagna che amano.

Un mezzo per raggiungere l’intimità di cuore e di anima e per mettersi a nudo, in senso letterale e metaforico, cioè per svelare alla partner la loro vulnerabilità, il loro sentire più profondo, la loro interiorità.

Una buona relazione, che dia soddisfazione nella massima intimità, si costruisce attraverso una intesa affettiva, emotiva e mentale che avviene al di fuori della camera da letto.

E che ha bisogno di tempo, di conoscenza e di fiducia reciproca per costruirsi.

La vera connessione nasce prima e fuori dalla camera da letto

Teniamo sempre presente che l’intimità fisica tra due persone ha tre funzioni principali.

Rafforzare il legame, dare spazio al bisogno di “gioco” e di sperimentazione, esattamente come avviene per il gioco quando si è piccoli, e fare… bambini.

Il legame tra due persone attraverso il fare l’amore si rafforza grazie al fatto che durante l’intimità e nell’orgasmo si sviluppano maggiori dosi di ossitocina, l’ormone dell’amore e anche, banalmente, per il fatto che ci sente accettati, accolti, amati, compresi e confortati.

Per questo, come  le donne, così anche gli uomini perdono interesse e desiderio se nel rapporto quotidiano ci sono continui malintesi, incomprensioni e litigi.

Non per niente, la principale motivazione emotiva – lasciamo stare le altre che al momento non ci interessano  – per cui sia gli uomini sia le donne tradiscono, è il desiderio di trovare con un’altra persona quel senso di connessione che non trovano più con il partner.

Gli uomini si innamorano dopo aver fatto l’amore?

Bene, torniamo a bomba al nostro quesito: ma gli uomini si innamorano dopo aver fatto l’amore?

Intanto dobbiamo distinguere tra l’attrazione fisica, che abbiamo citato prima, e l’attrazione non solo fisica.

Abbiamo spesso parlato di attrazione a breve termine e di attrazione a lungo termine.

Sebbene ci siano delle differenze, l’attrazione fisica assomiglia a quella a breve termine, mentre l’attrazione non solo fisica ha delle analogie con quella a lungo termine.

In sostanza: se c’è solo attrazione fisica è ben difficile che un uomo si innamori dopo aver fatto l’amore con una donna.

Se invece oltre all’attrazione fisica – che, ricordiamolo è un ingrediente necessario anche se non sufficiente dell’innamoramento e dell’amore – c’è anche l’attrazione non solo fisica, è già molto più probabile che un uomo, dopo aver fatto l’amore si innamori.

Ma del resto non è così anche per le donne sane e indipendenti?

L’attrazione non solo fisica è, come si intuisce, quel tipo di interesse che si nutre per una persona nel suo insieme.

Per il suo modo di fare, il suo carattere, la sua personalità.

Molte donne sono convinte che un uomo si innamori dopo aver fatto l’amore per il fatto che qualcosa di simile capita a loro.

Infatti molte si sentono legate a un uomo anche emotivamente dopo aver vissuto l’intimità con lui.

Tieni presente che spesso questo succede per una specie di autoconvincimento inconscio.

Attenzione a non confondere gli atteggiamenti degli uomini con quelli delle donne

Troppe donne sono state cresciute e continuano a essere cresciute con l’idea che debbano concedersi intimamente solo se coinvolte sentimentalmente.

Ne consegue che, per minimizzare il senso di colpa (immotivato), magari inconscio, di essere state con un uomo, in molte si convincono di esserne innamorate, quando nella maggior parte dei casi non è vero.

Ebbene, tornando agli uomini, chi è interessato e prova un’attrazione non solo fisica, in genere non si precipita a fare l’amore con la donna che gli piace, ma si pregusta il momento e si gode le tappe di una conoscenza più lenta.

Perché è vero che il sesso è importante, ma non è certo tutto in un rapporto, né per le donne, né per gli uomini.

Quindi gli uomini si innamorano dopo aver fatto l’amore? Sì, ma non perché hanno fatto l’amore, ma perché hanno consolidato un interesse che nutrivano già da prima.

Lascia un Commento!

2 Commenti

  1. Avatar di marta

    marta 4 mesi fa (23 Maggio 2022 20:17)

    > Ciao Ilaria, > è un po' di tempo che seguo le tue e-mail e i tuoi articoli e mi > piacerebbe domandarti una cosa, dato che non sono molto pratica in > questo ambito perché sono stata con un ragazzo per 5 anni da piccola > e poi non sono più riuscita ad incontrare gente che volesse con me > storie serie (adesso ho 29 anni). Vorrei chiederti: Come capisco > veramente se un ragazzo vuole qualcosa di più da me che una semplice > storiella e come faccio a mantenerla? > Grazie e buona giornata, > Marta
    Rispondi a marta Commenta l’articolo