Quando un uomo non ti cerca ma gli piaci. I perché di uno “strano” atteggiamento

quando un uomo non ti cerca ma gli piaci

Quando un uomo non ti cerca ma gli piaci, puoi sentirti in una posizione difficile.

Ti sorgono mille dubbi e ti fai mille domande.

Finge di essere interessato? Si prende gioco di te? È veramente interessato?

E se è veramente interessato, perché non prende l’iniziativa? Perché non si fa avanti e non ti invita a uscire?

Quando ci si trova di fronte a questi dilemmi, la risposta più naturale che ci si dà è quella del titolo di un celebre film, La verità e che non gli piaci abbastanza.

Ma a dirla tutta, l’essere umano – maschio o femmina che sia – ha una psicologia e un mondo interiore molto più articolati rispetto alle etichette che appiccichiamo a un singolo atteggiamento o rispetto ai modi di dire e alle frasi fatte.

Per cui, sì, può capitare che un uomo sia interessato a te, cioè che gli piaci e che è attratto da te, ma che non prenda l’iniziativa.

Ci possono essere diverse ragioni.

Quando un uomo non ti cerca ma gli piaci. Le ragioni più comuni

Qui di seguito ti faccio scoprire le 6 motivazioni più comuni per le quali un uomo non ti cerca anche se gli piaci.

1 È attratto davvero da te, gli piaci fisicamente e gli piace la tua personalità, sente che vi è la possibilità di connettersi profondamente con te ma non si sente pronto o non vuole avere una relazione seria. Per cui evita di corteggiarti o la fa in modo goffo e confuso.

Non incoraggiarlo e non stare al gioco.

2 Non è disponibile o non è disponibile al 100%.

Forse si vede già con un’altra persona, oppure al momento ha altre priorità nella sua vita, che possono essere lo studio e il lavoro o un trasferimento all’estero per studio o per lavoro. È in una fase chiave della sua carriera e preferisce concentrarsi su quella.

Magari, malgrado tutto ciò, continua a corteggiarti “a mezzo servizio” per tenerti come piano B, come riserva per un futuro che, per voi, come coppia, probabilmente non ci sarà mai.

Lascialo perdere.

3 Esce da una storia che lo ha ferito e lo ha lasciato svuotato e vorrebbe più segnali di incoraggiamento da parte tua.

Ma, attenta, potrebbe essere che si stia facendo solo mille paturnie, che non abbia risolto le proprie questioni dolorose e anche se tu dovessi incoraggiarlo, magari facendoti avanti espressamente, ti creerebbe dei problemi.

Respingendoti o dando inizio a una relazione complicata, fatta di tira e molla, stressante e inconcludente.

Non vale la pena che tu perda il tuo tempo con lui.

C’è differenza tra essere attratti e agire per conquistare il cuore di una persona

Siccome il mondo non è perfetto, c’è differenza tra essere attratti da una donna e corteggiarla. E infatti qui di seguito ci sono altre 3 spiegazioni per l'”immobilità” di un uomo.

4 Non si sente all’altezza e totalmente “compiuto”, realizzato, come uomo e vorrebbe consolidare la propria posizione professionale e quindi è molto impegnato, preoccupato e focalizzato su quello.

Magari, anche, non sa gestire con particolare abilità lo stress che questa situazione gli genera e nemmeno il proprio tempo.

Per cui è “incasinato” e non riesce a dedicare energie, pensieri e tempo a costruire una relazione di qualità con te.

Avventura o amore vero? Scopri se la relazione che stai vivendo è una storiella temporanea o è destinata a durare nel tempo...

Tu non rischiare di essere risucchiata dalle sue sabbie mobili. Guarda altrove.

5 È profondamente insicuro. Eh sì, anche gli uomini mancano di autostima – se no non vi sarebbero tanti tipi pericolosi in circolazione – e la mancanza di autostima fa credere di non meritarsi una bella relazione, un rapporto pieno di complicità e connessione e una donna di valore.

Come le donne, ci sono anche molti uomini che pensano: “Possibile che una donna fantastica come lei possa essere interessata a me?”

E questa domanda li paralizza.

Non solo, li acceca, per cui non sono in grado – come del resto anche le donne – di comprendere correttamente i segnali di interesse o di non interesse che una donna invia loro.

Se pensi che si tratti di un uomo per il quale valga davvero la pena mettersi in gioco, sii pure esplicita con lui e proponigli: “Ehi, non credi che tu e io ci dobbiamo vedere più spesso?”

Qualora stesse ancora fermo, non insistere.

6 Ha il terrore del rifiuto, in modo molto particolare e inconscio.

Se alle bambine vengono messe pessime idee in testa riguardo la loro identità e il loro valore, di certo non va meglio per i bambini.

I maschi per definizione devono essere creature vincenti in tutti i campi.

Ma sappiamo benissimo che nella realtà difficilmente questo accade.

E se accade, il prezzo da pagare è altissimo, a livello emotivo, sia per l’uomo vincente, sia per chi gli sta accanto.

Ebbene, a tutti è capitato di essere rifiutati, respinti e in genere agli uomini capita più spesso che alle donne, dato che sono loro che tuttora si fanno avanti e si propongono.

Per alcuni la ferita del rifiuto è gravissima e molto dolorosa.

A causa di ciò capita che un uomo che non si è mai occupato di curare questa ferita incappi in una donna dalla quale è molto attratto. La corteggia per un po’ e poi, inspiegabilmente anche per lui, la lascia perdere.

È la sua paura inconscia del rifiuto che lo blocca.

Tu puoi fare ben poco per sbloccare la situazione. Un cambiamento può avvenire solo dal suo desiderio di stare bene e quindi di “curare” le sue ferite del passato.

In conclusione, riguardo le relazioni e le emozioni, anche gli uomini sono pieni di paturnie.

L’atteggiamento migliore da assumere di fronte alle insicurezze o ai comportamenti inspiegabili di un uomo o di altre persone in generale è quello di non prenderla sul personale.

Sono questioni che riguardano loro, non te.

Quindi non sentirti sminuita o svalutata, ma vai avanti per la tua strada.

Ecco cosa accade “dietro le quinte” quando un uomo non ti cerca ma gli piaci.

Lascia un Commento!

6 Commenti

  1. Avatar di Eve

    Eve 4 mesi fa (22 Maggio 2022 9:47)

    Grazie Ilaria per questo articolo. In modo miracoloso sei apparsa tu a mettere insieme i pezzi di un puzzle i casinattissimo che ormai porto avanti da una vita. E con una carezza e una passata di spugna con i tuoi articoli, atteso compreso, ti porti via l'amarezza e la confusione. Sei specialissima, UNICA, INDISPENSABILE! Grazie!
    Rispondi a Eve Commenta l’articolo

  2. Avatar di Alex

    Alex 4 mesi fa (25 Maggio 2022 2:41)

    Pensavo di interessargli, ma la verita' e' che non gli piaccio abbastanza. Pero' se lo ignoro mi 'cerca' tramite social media, cercando in qualche modo un contatto con me. Probabilmente fa breadcrumbing, o forse gli piace solo fare due chiacchere con me. Io cerco di lasciare perdere, ma e' dura. Ma sto facendo del mio meglio! Almeno e' educato e gentile ahahah!
    Rispondi a Alex Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 4 mesi fa (25 Maggio 2022 21:28)

      No, fo "orbiting", ti gira intorno, orbita, è l'uomo satellite.
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di Alex

      Alex 4 mesi fa (26 Maggio 2022 0:31)

      Si vede che si annoia! Sicuramente, dato che tutto e' cominciato durante la pandemia. Non ha flirtato con me (ma magari! Pero' sarei una cretina se lo credessi veramente, Pero' siccome mi piace - innamorata mi sembra una parola grossa - un po' tanto cretina lo sono), pero' in un certo senso voleva farsi conoscere. Ho conosciuto suo fratello gemello e pensavo di parlare con lui (sempre via social. Vabbe' ci stava, eravamo in lockdown). Forse sono stata troppo intraprendente o gli ho rotto le scatole, non saprei (tanto e' sempre colpa di noi donne, no???), ma volevo solo prendere un caffe' e andare a vedere un film. Almeno all'inizio lol... Alla fine l'ho conosciuto per un progetto lavorativo e mi e' sembrato molto timido. Mi sa che quello intraprendente e' il gemello. Pazienza, ci vorra' tempo, ma ci sto provando a metterci una pietra sopra. Ma e' dura...
      Rispondi a Alex Commenta l’articolo

  3. Avatar di Martina

    Martina 4 mesi fa (22 Maggio 2022 13:52)

    Bell'articolo. Ho a che fare con un uomo che su comporta cosi perchè è stato ferito in passato (so che ci tiene a me, io sono stata per tanto tempo comprensiva ora mi stò stufando), oltre a non prenderla sul personale cosa dovrei fare? Essere pò "severa"?(vorrei parlargli fra 2 persone si parla, dirgli non accetto più certi suoi atteggiamenti....)
    Rispondi a Martina Commenta l’articolo

    • Avatar di Cecy

      Cecy 1 mese fa (29 Agosto 2022 11:15)

      Allontanati Martina. Questa cosa non porta nulla di buono. Allontanati, cambia numero, renditi indisponibile e inizia a guardarti intorno perche’ una persona di valore aspetta solo te.
      Rispondi a Cecy Commenta l’articolo