<< Articolo Precedente

Come farsi desiderare dagli uomini: una guida rapida

come farsi desiderare dagli uomini

Come farsi desiderare dagli uomini?

E soprattutto perché farsi desiderare?

Farsi desiderare è importante per non svendersi, per non svalutarsi, per non dare alle persone intorno a te e a quella che ti interessa la sensazione che sei disperata e che staresti con lei come con mille altre.

Ciascuno di noi, consciamente, desidera quello che considera il meglio per sé e spesso il meglio per sé coincide con quello che si ritiene meglio in assoluto.

Una donna che non si fa desiderare e non si lascia desiderare trasmette, come dire, un “basso valore percepito” agli uomini.

Viene valutata poco.

Tra le regole più efficaci nel marketing e nella vendita sono la scarsità e l’esclusività.

Sono apprezzati e considerati ambiti i locali dove bisogna prenotare con larghissimo anticipo per trovare posto o dove si trova posto molto difficilmente.

Sono più desiderati gli oggetti riservati a pochi, perché costosi o in edizione limitata.

Molto meno valutati sono i prodotti di scarso prezzo e disponibili in ampia quantità, prodotti che chiunque può possedere.

Dal punto di vista del fascino e del corteggiamento vale la stessa regola.

Più qualcosa è difficile da avere, più le si attribuisce valore.

E tanto più di questi tempi, nei quali i principi del “chi cerca chi” tra uomini e donne sono talmente sovvertite da creare una confusione nella quale è difficile orientarsi.

Se ti fai cercare, tieni sotto controllo la situazione

Gli uomini non sono particolarmente affascinati dalle donne che li cercano, perché, tra l’altro, in qualche modo si sentono manipolati.

Invece vorrebbero avere in mano la situazione ed essere loro a guidarla.

So bene che anche molte donne vorrebbero trovarsi in una posizione di “controllo” e non essere nelle mani e in balìa delle emozioni di un uomo che è volubile, emotivamente inaffidabile e che gioca con i loro sentimenti.

Fatto sta che se ti fai desiderare, tieni il controllo della situazione, perché, mantenendoti distaccata, puoi osservare con obiettività i comportamenti degli uomini in generale e dell’uomo che ti piace e farti un’idea sicura di chi sono e di che cosa vogliono.

Senza lasciarti coinvolgere eccessivamente e prematuramente e senza sembrare troppo coinvolta.

Dài valore a te stessa e alla tua femminilità

Qui siamo arrivati a un punto importante. Nel momento in cui tu lasci andare l’idea di controllare un uomo e una relazione, allora ti lasci desiderare e ti rilassi.

A questo punto vieni percepita dagli uomini come una donna di valore e che allo stesso tempo valorizza la propria femminilità, perché non si mette a sprecare tempo ed energie all’inseguimento di qualcuno che, invece, dovrebbe inseguirla.

Una donna è femminile quando gioca un po’ d’astuzia. È tenera e gentile verso gli altri e appare tenera e gentile, ma ha le idee ben chiare su che cosa vuole, su che cosa non vuole come ottenerlo e su come ottenerlo.

Di fatto non si fa andare bene il primo che passa e sa quali sono i confini e i termini sui quali  intende costruire una relazione.

1 La prima regola quindi è: sii dolce e accogliente nei modi, sii determinata, chiara e inflessibile in quello che vuoi e nelle scelte che compi.

Questa è la più pura espressione di vera femminilità. Forza e dolcezza emotiva che convivono in magico equilibrio e si manifestano nel modo e nei tempi giusti.

Come farsi desiderare dagli uomini: 7 regole base

2 La seconda regola è: scegli le persone giuste.

Crea e mantieniti fedele  alla tua visione del rapporto ideale.

Sembra un’ovvietà, vero? Eppure quanti uomini hai fatto entrare nella tua vita, convinta che fossero “giusti” e invece erano sbagliatissimi?

Troppi probabilmente.

Sappiamo che siamo circondate da bugiardi, uomini senza scrupoli, senza coniglioni e armati di pessime intenzioni. O, alla meglio, inaffidabili.

Ma è anche vero che ci sono molti uomini di valore, per i quali vale la pena mettersi in gioco, con intelligenza e saper fare.

Con la persona giusta è  importante condividere una visione comune del rapporto.

Un rapporto funziona se ci sono, in modo paritario, cioè da entrambe le parti, attrazione, amicizia (quindi rispetto) e compatibilità.

Come fai ad attrarre un uomo senza sembrare una facile o una poco di buono?
Scoprilo con i 5 video gratuiti dell'anteprima "Come fare innamorare un uomo e tenerselo". Iscriviti qui senza rischi e senza impegno e ricevi il materiale nella tua casella mail.

Se mancano questi pilastri e per esempio ti accorgi che la persona che frequenti ha comportamenti che non approvi e che tu non avresti mai, significa che non siete compatibili.

Scappa a gambe levate.

Invece se sono presenti attrazione, amicizia e compatibilità, facilmente sarai desiderata (e cercata) dall’uomo che ti piace.

Nessuno sano di mente lascia perdere una relazione con questi ingredienti.

3 Agisci, prendi l’iniziativa, dài lo slancio.

Organizza la tua vita in modo da conoscere persone nuove, che siano sia uomini sia donne.

Come dico spesso, devi usare criteri severi di selezione.

Puoi conoscere le persone migliori anche semplicemente nel tuo quartiere, tra i tuoi vicini di casa, nei negozi e nei locali che frequenti abitualmente.

Se si tratta di ambienti che conosci bene, hai modo e tempo di fare selezione e anche di ascoltare – senza cadere nel pettegolezzo – che cosa le altre persone dicono di un uomo o di un altro.

Altri luoghi dove trovare persone con le quali creare intesa – ricordati, le conoscenze sono una catena, più persone conosci, più ne conoscerai – sono le associazioni, i club, i circoli che hanno un obiettivo e una missione ben chiara.

Per esempio la tutela di un’area della città, la cura del verde nel quartiere, il recupero di un’area dismessa, attività varie di volontariato civico, la diffusione della cultura della musica e del teatro per i giovani.

La degustazione di vini o di cibi genuini, della tradizione locale.

Ci sono anche i gruppi di coloro che amano i viaggi nella natura e che rispettano l’ambiente o la cultura del posto o di coloro ai quali piace viaggiare in bicicletta.

Che cosa c’entra questo con il farsi desiderare da un uomo?

Appartenere a un “gruppo ristretto” ci fa istintivamente sentire in sintonia con gli appartenenti al gruppo e tutti noi tendiamo a stimare chi la pensa come noi.

Insomma, vieni percepita come una persona interessante, soprattutto se la tua partecipazione alla “missione” del gruppo è vera e autentica.

Fingi di mettere gli uomini alla prova e… fallo davvero

4 Gli esami non finiscono mai.

Questo è il titolo di una celebre commedia di Eduardo de Filippo.

Se un uomo ti interessa e vuoi farti desiderare, con ironia e sensualità fagli delle domande dirette su quali sono i tuoi interessi. Del tipo: “Ti piace sciare?” Se la sua risposta è no, digli ridendo: “Accidenti, non potrei mai stare con uno al quale non piace sciare”. Se la sua risposta è sì, digli, sempre con ironia: “Beh, dài, non avrei mai detto, ma confesso che hai acquistato punti ai miei occhi.”

È un modo divertente per fargli capire che non ti fai andare bene tutto, che fai selezione e che lui non ha il pieno controllo della vostra relazione.

Come suscitare negli uomini un sano desiderio di competizione

5 Prenditi tutto il tempo necessario, anzi, rallenta la velocità con cui procede il rapporto.

Se un rapporto non procede, non ha speranza e quindi lascia perdere.

Per il resto tieni presente che la conoscenza deve avere continuità. Cioè dovete frequentarvi e vedervi regolarmente, almeno una volta alla settimana e tu devi darti il tempo di considerare che davvero siete compatibili negli aspetti fondamentali (e non solo) della vita.

6 Non dare per scontato che una relazione sia iniziata e definita prima che ne abbiate parlato approfonditamente e vi siate scambiati delle promesse.

Prima, cioè, che lui ti abbia detto e dimostrato nei fatti che effettivamente siete diventati una coppia.

7 Finché non sei sicura che è l’uomo giusto per te e che la relazione non è effettivamente iniziata e si è stabilizzata, continua a uscire con altri uomini o comunque a frequentare nuovi ambienti e nuova gente.

E non farti problemi a farlo sapere.

Ricorda, agire, darsi da fare, muoversi è essenziale. L’uomo per te non cade per caso dal cielo senza che tu faccia nulla per “intercettarlo” e farti desiderare.

Farsi desiderare è una questione di atteggiamento mentale e di comportamenti pratici.

Ecco come farsi desiderare dagli uomini.

Ti interessa l’argomento? Leggi anche:

Come farsi desiderare da un uomo

Lascia un Commento!

Un Commento

  1. Avatar di Cristina

    Cristina 5 giorni fa (18 Giugno 2022 21:06)

    Ecco, devo dire che probabilmente il mio punto debole è sempre stato il punto 3, poiché credo di essere poco attiva nell'ampliare la mia cerchia al di fuori degli amici fissi. Articolo molto utile, grazie Ilaria. Buona giornata a tutti voi del blog.
    Rispondi a Cristina Commenta l’articolo