Cosa fa un manipolatore in amore

cosa fa un manipolatore in amore
Cosa fa un manipolatore in amore?

Hai mai la sensazione di essere manipolata o di essere stata manipolata?

Siamo circondati da manipolatori di ogni tipo, dai venditori che ci telefonano alle ore più assurde della giornata, alla pubblicità, dai politici, ai nostri parenti più stretti.

Per non parlare poi di come permettiamo alla nostra paura del giudizio degli altri di manipolarci.

Avere paura del giudizio degli altri è lasciarsi manipolare…

Cioè è essere prigionieri di pensieri e di domande come: “Che cosa penseranno le mie amiche? E i miei colleghi? E i miei vicini di casa? I mie cugini?”

E, più o meno inconsciamente, siamo manipolatori anche noi.

Diciamo che una dose di manipolazione nei rapporti tra persone c’è sempre.

La questione che fa la differenza è in che quantità, a che scopo e in base a quali rapporti di forza si manifesta la manipolazione degli uni sugli altri.

Siamo tutti manipolatori?

Se siamo totalmente ’ipnotizzati’ da qualcuno e ci mettiamo nelle sue mani tanto da essere ‘telecomandati’ da lui o da lei beh, non solo siamo manipolati ma rischiamo di essere vittime di violenza psicologica…

Ci sono manipolatori e manipolatrici.
Donne e uomini usano la manipolazione in ugual misura, in differenti ambiti della vita.

Ma c’è un ma.

Ci sono uomini che manipolano le donne per una serie infinita di secondi fini.

Si tratta proprio di una manipolazione che viene agita dagli uomini sulle donne, all’interno dei rapporti di coppia o presunti tali. O comunque sulla base di attrazione, seduzione, sensualità.

Questi manipolatori sono uomini che dietro la facciata del corteggiamento, dell’ innamoramento e dell’attrazione o del loro fascino maschile (il famigerato “maschio alfa”) giocano con i sentimenti delle donne e con la loro emotività.

Per raggiungere i propri obiettivi, nient’affatto autentici.

E guarda un po’ questi manipolatori sono lupi travestiti da agnelli che prendono di mira donne stile Cappuccetto Rosso o Biancaneve.

Donne di certo intelligenti, spesso acute e di successo, che non hanno perso il candore e l’innocenza della ‘brava bambina’.

Donne che invece di fidarsi di se stesse, si affidano agli altri e finiscono per perdere la trebisonda, la direzione della propria vita.

Previeni la manipolazione. Se la conosci la eviti

Se non ti è ancora chiaro come funziona la manipolazione, per te valgono le nostre regole sacre:

1) proteggiti sempre

2) proteggi la tua pace interiore, il tuo benessere emotivo

3) proteggiti per tempo

Che cosa fa un manipolatore in amore

Di seguito ti illustro 7 atteggiamenti tipici del manipolatore che gioca sui sentimenti di una donna.

Sono atteggiamenti che devono essere per te ‘spie rosse’ che ti segnalano che sei con un uomo sbagliato oltre che pericoloso.

1 Il manipolatore ti controlla e soprattutto controlla il tuo ambiente, il tuo ambiente umano.
Amici, famiglia, colleghi, conoscenti, lui deve essere al corrente di tutto ciò che li riguarda e spesso si mette in mezzo tra te e loro. Perché? Perché teme che qualcuno che ti vuole bene e ha una visione obiettiva della situazione ti apra gli occhi e scopra il suo gioco sporco.

2 il manipolatore è un grande esperto di ‘love bombing’ cioè del ‘bombardamento di amore’. Si dichiara e si dimostra innamoratissimo in ogni modo e in ogni momento.

Poi, quando ti ha preso nella sua rete, la musica cambia.

Attenzione, le donne che escono da brutte relazioni e da relazioni con uomini maltrattanti o che sono ansiose di trovare l’amore e un partner sono particolarmente sensibili al love bombing.

Avventura o amore vero? Scopri se la relazione che stai vivendo è una storiella temporanea o è destinata a durare nel tempo...

E spesso lo scambiano per autentica connessione e forte intesa.

Invece bisogna andare nel profondo e distinguere tra illusione e inganno.

Quando un uomo ti sommerge di atti di amore, chiediti se sul serio tutto ciò è vero e reciproco. Ascolta con attenzione il tuo istinto.

3 Chi ti manipola usa la rabbia come strumento di attacco e di difesa e “gira le frittate”.

Che cosa significa? Pensiamo a un esempio tipico. Trovi il suo cellulare a disposizione e per curiosità leggi i suoi messaggi e le attività per cui lo usa. Vedi che c’è qualcosa che non ti quadra. Ok, guardare il cellulare degli altri e del partner non è un’azione corretta. Ammettiamolo.

A questo punto gli fai notare che hai visto delle chat che non ti sono piaciute.

Lui si arrabbia ferocemente e comincia ad accusarti di essere scorretta nei suoi confronti (“gira la frittata”).

Sei tu la colpevole che non si fida di lui e sei una donna della quale lui non può fidarsi.

Lui è innocente come un neonato.

Con la rabbia vuole spaventarti e zittirti, girando la frittata vuole metterti in una posizione di inferiorità.

In questi casi considera che non è l’uomo giusto e se intendi mantenere il timone della tua dignità e della tua autostima, devi rispondergli a tono.

Cioè che è vero che non è stata una mossa corretta guardare il suo telefonino, ma che rimane indiscutibile il fatto che sul quel cellulare ci sono molte cose che non ti convincono.

Tieni presenti che certi bastardi sono incorreggibili e non vanno frequentati e spesso se si risponde loro a tono, si mettono a cuccia, perché sono dei codardi.

Il consiglio rimane quello di non frequentare bastardi e tanto meno di ingaggiare discussioni o sfide con loro, ma non dimenticare mai che si possono mettere all’angolo all’occorrenza.

Perché hanno un modo primitivo di vivere e di pensare i rapporti con gli altri.

4 È molto bravo a letto, un fantastico amante.

Chiariamo subito: ci sono uomini – molti – che a letto sono una frana a prescindere (eppure trovano partner che li accettano così come sono e questo fa riflettere).

Ce ne sono altri che possono scegliere se essere egoisti e pensare solo a se stessi o essere fantastici amanti.

I manipolatori conoscono bene il potere che il sesso (soprattutto se soddisfacente) ha di legare una donna e pur di raggiungere i loro scopi non si risparmiano.

In particolare se si accorgono che la donna con la quale hanno a che fare ha sopportato lunghe frustrazioni è in cerca di risarcimenti per quanto ha sofferto ed è bisognosa.

5 Suscita la tua compassione, la tua tenerezza, gioca sul tuo desiderio di amare e di essere affettuosa con lui, magari inventandosi fragilità che non ha (traumi passati, depressione, difficoltà sul lavoro). Risveglia la crocerossina che è in te per raggiungere i suoi obiettivi e usarti a suo vantaggio.

6 Usa il “gaslighting”, cioè ti spinge a mettere in dubbio ogni tua convinzione, ogni tua decisione, ogni tua emozione, ogni tua opinione e percezione della realtà in modo da destabilizzarti psicologicamente.

Spiego ampiamente che cos’è il gaslighting e quanto è pericoloso e vigliacco, nel mio percorso avanzato Come fare innamorare un uomo e tenerselo (clicca qui per scoprire di più adesso).

7 Distrugge la tua autostima.

A questo punto lo avevamo capito, vero? Lo fa per averti totalmente nelle sue mani, per dominarti, per creare in te dipendenza da lui.

Ecco cosa fa un manipolatore in amore. Tu non permetterglielo.

Proteggiti sempre. Mantieni la tua autonomia e indipendenza emotiva.

Lascia un Commento!

3 Commenti

  1. Avatar di Emilia

    Emilia 5 mesi fa (27 Giugno 2022 21:10)

    Bellissimo articolo, Ilaria. Grazie dal profondo del cuore ❤
    Rispondi a Emilia Commenta l’articolo

  2. Avatar di kicca

    kicca 5 mesi fa (4 Luglio 2022 22:36)

    Grazie Ilaria, è importante rileggerlo, non basta mai.
    Rispondi a kicca Commenta l’articolo