I 6 micidiali errori della comunicazione che uccidono l’attrazione. Audio! (Seconda parte)

Comunicare in modo utile e produttivo ti permette di attrarre la persona giusta per te con naturalezza e semplicità. E, come dico anche nella mia guida gratuita “Come attrarre la persona giusta per te in 11 passi”, essere naturalmente spontaneo/a ti permette di aumentare il tuo carisma e di esprimerlo pienamente.

Nell’audio di questa settimana finisco di esporre i 6 micidiali errori della comunicazione che uccidono l’attrazione.

Ascolta l’audio – contiene una serie di indicazioni precise per migliorare le tue competenze di comunicatore/comunicatrice attraente – e lasciami un commento con le tue opinioni e le tue riflessioni.

[audio:https://www.lapersonagiusta.com/audio/6errori/6_micidiali_errori_2.mp3]

Per un ascolto più efficace puoi caricarlo su di un lettore mp3 (l’I-pod o altro).

Come fai ad attrarre un uomo senza sembrare una facile o una poco di buono?
Scoprilo con i 5 video gratuiti dell'anteprima "Come fare innamorare un uomo e tenerselo". Iscriviti qui senza rischi e senza impegno e ricevi il materiale nella tua casella mail.

Scarica l'audio

Cordialmente

Ilaria

Lascia un Commento!

158 Commenti

  1. Avatar di Sara

    Sara 11 anni fa (20 Gennaio 2011 18:09)

    Condivido tutto quello che ha scritto Nico, soprattutto il finale. Con la piccola differenza che a me piacciono i belli. Eh sì... almeno sono i primi che guardo, che mi colpiscono. Spesso sanno di esserlo. Però nel loro show di autocelebrazione sono anche divertenti. Uno me lo ha anche detto una volta: " ehi, io sono il meglio che puoi trovare sul mercato". RIsposta mia: " Idem tesoro. Considerati fortunato ad essere qui stasera con me". Qualcuno potrebbe inorridire ad una tale dichiarazione... a me fanno ridere. Perchè sono uomini, io li vedo solo come uomini. Belli, ma niente più che uomini in cerca di riscontro. Poi però nella vita, come compagni seri ho avuto sempre uomini sensibili e assolutamente non montati, anzi molto disponibili e generosi. ciao Sara
    Rispondi a Sara Commenta l’articolo

  2. Avatar di nico

    nico 11 anni fa (20 Gennaio 2011 18:28)

    brava sara! tra l'altro spesso non è facile decifrare l'uomo che ostenta il proprio orgoglio virile per la propria maschia beltà. a volte, anzi spesso,il tipo in questione si manifesta senza eccessi quali quelli del tuo amico, e tu, in quanto donna, fai benissimo a smontarglieli sempre e in qualsiasi forma si esprimano, perchè è l'unica tattica che funziona con loro e soprattutto per essere finalmente una voce fuori dal coro. infatti ce ne sono anche troppe di donne pronte a farsi incantare dall'uomo del tipo 'a me gli occhi, please', che è più un tipo psicologico che fisico, secondo me... ah, e che dire di quelli che quando sono con te, anche per un aperitivo, si girano con fare cameratesco a guardare la bonazza di turno? la cosa si commenta da sè...e pensare che bastano ( di quelle al naturale, ilaria, di quelle 'da pazza') 4 parole in fila per far crollare l'autostima di un uomo ai livelli di emergenza...
    Rispondi a nico Commenta l’articolo

  3. Avatar di Eleonora

    Eleonora 11 anni fa (20 Gennaio 2011 18:28)

    AMINA:DEBOLI?NO,GRAZIE... :) il tipo che adoro non mi sembra debole...buono,sì!!...caso mai,ha un debole per le belle donne... ;) la debolezza,per me,è altro. poi,non so dirti,se lo sia pure in altri ambiti:boh... con me,è stato splendido...persino nelle sfuriate(reciproche): sai che spettacolo vedere un ariete discutere animatamente con un capricorno??? SCINTILLE!! :)))) il bello,è che mi agitavo tanto per un suo affare,anche se riguardava pure me! ahahahhhhhh!!!! Gente cogli attributi,VOGLIO:è inutile!! ;))
    Rispondi a Eleonora Commenta l’articolo

  4. Avatar di Sara

    Sara 11 anni fa (20 Gennaio 2011 18:39)

    ...e coso si potrebbe dire per fare smontare l'ego di qualche super uomo, senza ovviamente essere offensive, ma diciamo con classe? A volte in preda al nervoso verrebbe da svuotare il sacco, da dire tutto quello che passa per la testa senza freni. Cosa non troppo consigliabile, perchè passi per la pazza di turno. E mai dagli questa soddisfazione di essere furibonde per loro! Però mi piacerebbe sapere cosa, al di la del campo sessuale, poter dire per fare un po' traballare l'autostima ferrea del naciso di turno. consigli?
    Rispondi a Sara Commenta l’articolo

  5. Avatar di FrancescaChiara

    FrancescaChiara 11 anni fa (20 Gennaio 2011 19:06)

    @ Nico: condividiamo l'attrazione fatale! pero' per me funziona anche al contrario, ovvero trovarmi io ad essere una "rivelazione" per un uomo che nella vita crede gia' di sapere tutto. Trovarmi io ad avere qualcosa di "superiore" da insegnare. E il top e' quando le due cose coesistono, ovvero e' reciproca e i ruoli continuano a scambiarsi - quello per me e' la miscela veramente esplosiva! mai capitato?????
    Rispondi a FrancescaChiara Commenta l’articolo

  6. Avatar di Amina

    Amina 11 anni fa (20 Gennaio 2011 20:14)

    Le parole di Nico: "ho vissuto lunghissima parte della mia vita accanto ad una persona che ha avuto un forte esaurimento nervoso nell’adolescenza e i cui problemi di sonno rimasti come strascico di quel periodo hanno rovinato totalmente la sua vita " e di Eleonora: "lui,è fondamentalmente un uomo buono(ho imparato a conoscerlo nei mesi e gli son affezionata anche per questo)ma è”debole”,evidentemente,dietro la sua,a questo punto,finta corazza da duro…ed io non sono adatta ad un uomo debole" e di un precedente interesse: "gli scrivevo delle splendide lettere d’amore,perchè mi bloccavo quando lo vedevo…anche lui,fondamentalmente timido(e complessato)" , mi hanno dato l'idea di uomini fragili. A proposito, Riccardo, cos'è successo per farti smettere di avere disturbi del sonno? Te lo chiedo perchè in alcuni periodi ne soffro anch'io.
    Rispondi a Amina Commenta l’articolo

  7. Avatar di Eleonora

    Eleonora 11 anni fa (20 Gennaio 2011 20:17)

    Grande,FRANCESCACHIARA!! :))))
    Rispondi a Eleonora Commenta l’articolo

  8. Avatar di Amina

    Amina 11 anni fa (20 Gennaio 2011 21:53)

    Sara, Eleonora: è di una competizione che si tratta, o di una relazione?
    Rispondi a Amina Commenta l’articolo

  9. Avatar di Amina

    Amina 11 anni fa (20 Gennaio 2011 22:01)

    Questa è la volta buona che riesco a farmi spiegare una cosa che non riesco a capire da una vita: se esco con un uomo di bell'aspetto, e gli lascio capire che apprezzo la sua bella presenza, che rischio corro? Se sono in compagnia di un uomo di aspetto medio, e ne passa uno molto bello, e mi soffermo a guardare, che male c'è? Se sono in compagnia di un uomo e la sua attenzione visiva è catturata, com'è naturale, da una bella ragazza che arriva, qual è il problema? In mia assenza l'avrebbe guardata volentieri lo stesso, dunque perchè fingere indifferenza? Ci sono numerose coppie che noleggiano DVD hard, e uomini che varcano la soglia della camera da letto con l'immagine della Bellucci stampata nella mente. Questo non sembra nuocere al loro rapporto di coppia, anzi.
    Rispondi a Amina Commenta l’articolo

  10. Avatar di Bice

    Bice 11 anni fa (20 Gennaio 2011 22:23)

    @ Amina. No, non credo di essere attratta dagli uomini deboli. Il motivo per cui spesso mi sono ritrovata ad avere a che fare con uomini deboli dei quali però mi ero innamorata credendoli forti (spesso i deboli ostentano sicurezza), credo sia la mia stessa (ostentata e irreale?) sicurezza. Ne ho già parlato in passato Quanto a quello che frequento ora, io non lo considero debole. Piuttosto immaturo in un aspetto della sua vita. Come dice sempre anche lui. Un uomo che conosce e accetta i suoi limiti non è, affatto, debole. Del resto, comunque, tutti abbiamo anche debolezze... anche lui, anche io... e allora? Che importa? La forza, comunque, va cercata in noi e non negli altri. Chi la cerca negli altri, così come la sicurezza, forse non sta in piedi da solo.
    Rispondi a Bice Commenta l’articolo

  11. Avatar di Riccardo

    Riccardo 11 anni fa (20 Gennaio 2011 22:26)

    @ Amina Non saprei cosa possa essere successo. Forse ho solamente, a livello inconscio, accettato lo stato di cose. Purtroppo, per quanto la scienza voglia "materializzare" tutto, esiste, in tutte le forme di vita, una parte che non è materia. Ed è la più importante. Se ce la rovinano, ci rovinano tutta la vita.
    Rispondi a Riccardo Commenta l’articolo

  12. Avatar di nico

    nico 11 anni fa (20 Gennaio 2011 22:50)

    riguardo al commento precedentente, risposta in corner: que ll'uomo di cui parlo, infatti, era il più forte! se è riuscito a condizionare così tutta la mia vita... il problema è che la debole sono io, non lui. ma a me attira l'aria da intellettuale e, naturalmente, la sostanza dell'intellettuale. su quello non posso farci proprio niente, ho provato e riprovato ma mi annoio da morire. sara, purtroppo gli uomini non vengono particolarmente toccati nel profondo da obiezioni spirituali. le 4 parole che li smontano del tutto riguardano una sfera diciamo così...materiale, corporea, ecco. tutto il resto generalmente li sfiora...provare per credere, ma mantenendo sempre sorriso e dolcezza, con grande femminilità. per me, amina, il guardare e apprezzare donne o uomini in maniera interessata e gratuita, quando sei con una persona con la quale quantomeno stai tentando di costruire qualcosa, è indelicato. è un pò come guardare l'orologio quando si conversa. sono messaggi non verbali, comunicazione allo stato più ancestrale ma più diretto. secondo me esiste un'etica del rapporto, della relazione. e sono fierissima di avere sempre avuto di queste delicatezze nei confornti del prossimo.
    Rispondi a nico Commenta l’articolo

  13. Avatar di Amina

    Amina 11 anni fa (20 Gennaio 2011 23:24)

    Riccardo, questa volta mi sei piaciuto, sul serio. Pensieri positivi per te. Nico, è proprio questo che intendevo: lo stato più ancestrale di entrambi sa benissimo che ciascuno dei due in qualsiasi momento potrebbe seguire gli istinti e inseguire un nuovo arrivato che si presenta bene. Ma non lo fa. Autostima che non ha bisogno di conferme esteriori, sicurezza di sè, forza interiore, conoscenza della natura umana, volontà. Non sono questi gli ingredienti alla base di una buona comunicazione?
    Rispondi a Amina Commenta l’articolo

  14. Avatar di Eleonora

    Eleonora 11 anni fa (20 Gennaio 2011 23:53)

    AMINA... il primo,era compless(at)o,forse troppo.single incallito.intellettuale,con un sacco di fisime tutte sue...ma era carismatico. questo...forte,sicuro del fatto suo,sul lavoro indefesso(come me,senza INDE! ;) ),ma...chissà...magari era tutta una maschera:il capricorno solitamente nasconde le proprie emozioni...a me dava l'idea del tipo sicuro,affidabile,serio e pratico.ora,si nasconde...non so bene perchè: vergogna...imbarazzo...timore che lo detesti a morte(perchè come il capo nr.2)??? io,son tosta sul serio,invece! ingenua,sicuramente,non indosso maschere mai...ho il coraggio delle mie azioni...e son molto critica verso me stessa,in particolare se sbaglio(da qui la mia prudenza che non è tipica per nulla degli arieti in generale): non c'è assoluzione che tenga...pago e basta. però,mi serve da lezione...non ripeto mai2volte lo stesso errore...ecco,perchè se mi rendo conto che una cosa è sbagliata da principio,non la seguo.punto! perchè complicarmi la vita solo perchè son single? per la cronaca:non lo odio.ha troppe qualità per odiarlo. la mia lealtà nei suoi riguardi resta MASSIMA. continuerò a fare i suoi interessi...sul lavoro è un GRANDE. ora,è la sola cosa che conta per me. l'amicizia(visto che non può esserci altro)si recupera col confronto. . per quella questione per cui "esci con un tipo che ti piace e quello si gira per guardare un'altra... " personalmente, l'avrei MOLLATO ANCOR PRIMA DI PRENDERLO! non esiste al mondo!! grande mancanza di rispetto,secondo me. se si tratta di un appuntamento amichevole,ok...ci sta pure... altrimenti... brava,NICO:condivido fortemente!!!
    Rispondi a Eleonora Commenta l’articolo

  15. Avatar di Bice

    Bice 11 anni fa (21 Gennaio 2011 0:05)

    @ Eleonora. Essere molto critici verso sé stessi è essere forti? @ E + Nico: se esco con un uomo che si gira a guardare un'altra io: 1. penso sia normale 2. mi faccio una risata Un uomo che si girerebbe (com'è naturale) e non lo fa, ti rispetta... solo se per te questo è un segno di rispetto. Se non te ne frega niente, non significa nulla. Un uomo può non girarsi, essere insospettabile (come ne conosco) e tradirti comunque. Girarsi in sé per me non è un tradimento. E ci sono ben altri tradimenti che il sentire comune neanche considera tali. Al solito, tutto è relativo al vissuto dell'altro. @ Amina: concordo, è l'ideale. Poi... arrivarci non è facile.
    Rispondi a Bice Commenta l’articolo

  16. Avatar di Eleonora

    Eleonora 11 anni fa (21 Gennaio 2011 0:53)

    BICE:significa pretendere molto da se stessi...si diventa forti solo affrontando le cose che+ci spaventano...guardandole in faccia così come sono,senza raccontarci frottole per giustificare fatti e situazioni. quando soffro... mi"godo"tutta la sofferenza fin nel profondo...in questo modo,posso guarire DAVVERO senza portarmi dietro i dolori passati... e...andare avanti. es.stupido: anni fa,in treno(2ore, per 118miserabili km),con un ascesso in corso sempre+forte... non avevo nulla con me...PANICO TOTALE...poi,illuminazione: con me,un pacchettino di fette biscottate!! amari estremi,estremi rimedi,mi feci coraggio e provai a "sedare"la parte,masticandoci sopra una fetta durisssssimaaa!! il dolore fu ACUTO...ma l'effetto garantito!! :)) non ebbi+dolore per tutto il viaggio. per dirti:è bene guardare in faccia in realtà anche se fa malissimo...godersi fino in fondo quella stretta al cuore che ti fa dire...non c'è nulla da fare...è andata come doveva andare(parlo del mio caso,naturalmente).
    Rispondi a Eleonora Commenta l’articolo

  17. Avatar di Eleonora

    Eleonora 11 anni fa (21 Gennaio 2011 0:55)

    BICE:ovvio,tutto relativo...infatti c'è UOMO e uomo come DONNA e donna...si sa! punti di vista,educazione diversa.tutto qui. :)
    Rispondi a Eleonora Commenta l’articolo

  18. Avatar di Amina

    Amina 11 anni fa (21 Gennaio 2011 0:58)

    Anch'io se guarda un'altra donna penso sia normale e mi faccio una risata. Se invece guarda con la coda dell'occhio me per vedere se lo sto osservando, penso che sia un uomo abituato a mentire.
    Rispondi a Amina Commenta l’articolo

  19. Avatar di nico

    nico 11 anni fa (21 Gennaio 2011 1:25)

    ma certo, su questo punto mi sembra che nessuno abbia dubbi: tutti i tipi di relazione e di intesa sono validi. resta fondamentale capire quale tipo di relazione vuoi e a quale invece ti adatti per mancanza di meglio o per altri motivi. una volta capito questo per benino, tutto va da sè. io so per certo che perdo interesse se qualcuno si comporta nel modo sopracitato. ripeto, credo fermamente nell'etica del rapporto. e, tanto per non smentire la mia mentalità gretta e limitata, ribadisco (e che gli uomini presenti mi smentiscano pure) che a loro non piace affatto essere trattati come invece (a volte) trattano le donne. proviamo un pò a pensare come ci si sente quando nel bel mezzo di una conversazione con una persona quest'ultima mostra un malcelato disinteresse per quello che stai raccontando, magari con uno sbadiglio o cominciando a canticchiare... che bello però vedere che esistono donne così aperte e concilianti nei confronti di cose che a me invece sembrano dannatamente significative in senso negativo. sono sicura che fate felice qualsiasi uomo. so che non mi crederete, ma non sto facendo del sarcasmo.
    Rispondi a nico Commenta l’articolo

  20. Avatar di Eleonora

    Eleonora 11 anni fa (21 Gennaio 2011 1:52)

    Brava,NICO!!!!! BEN DETTO!! :))))
    Rispondi a Eleonora Commenta l’articolo