Se un uomo non ti cerca, che cosa gli sta passando per la testa?

se un ragazzo non ti cercaSe un ragazzo non ti cerca, che cosa puoi pensare che gli sia successo?

Perché, se un ragazzo non ti cerca sappiamo bene che nella tua mente comincia un turbinio, una tempesta, uno tsunami di pensieri, di supposizioni e di rimuginii.

"Fidati, se un uomo si comporta come se non gliene fregasse un cazzo di te, non gliene frega un cazzo di te davvero! La verità è che non gli piaci abbastanza"

Che sia stato divorato dalle termiti giganti mentre rientrava a casa quella sera, dopo che siete stati tanto bene insieme, parlando, confidandovi e scherzando (lui a un certo punto ti ha preso una mano è ti ha anche detto: “Hai delle mani stupende”)?

Che sia caduto nel tombino aperto per lavori in corso mentre aveva lo sguardo concentrato sull’ultimo What’s app che ti stava scrivendo e non è riuscito a inviarti, e sia stato ingoiato da un anaconda gigante che vive nel sottosuolo della città e di cui  i vecchi parlano da tempo immemore, anche se tu pensavi si trattasse di un’assurda leggenda metropolitana?

Che una scia chimica gli sia caduta sulla testa (se esistono le scie chimiche, possono anche caderci sulla testa), gli abbia fatto perdere la memoria e nel contempo lo abbia trasportato in un’altra dimensione, seppure solo virtuale?

Se un ragazzo non ti cerca, sappiamo bene che cosa significa per te, per i tuoi sentimenti e per il tuo amor proprio.

Spesso sappiamo anche bene come si è svolta l’intera vicenda.

Tutto era partito e stava andando nel migliore dei modi.

Un primo scambio di sguardi interessati, poi lui che con una scusa sfacciata e per nulla credibile, in quella sera che vi siete incontrati per caso in pizzeria in gruppo, ha fatto spostare il suo amico e si è seduto nel posto a fianco a te, ancor prima che ordinaste la pizza.

Avete parlato tutta la sera, solo tu e lui, come se ci foste solo voi e nessun altro intorno, e invece eravate una trentina tra amici e conoscenti.

E c’erano pure un sacco di altre belle ragazze.

Lui ti ha chiesto il tuo numero di telefono.  Anzi, l’ha preteso.

Tu, tra il titubante e l’entusiasta, glielo hai dato, sperando che non si trattasse del solito millantatore pronto a prendersi gioco di te.

Non è che sulle prime ti piacesse tanto, ma la sua corte simpatica e insistente ti ha fatto capitolare.

E hai sentito dentro di te qualcosa che ti diceva, che no, lui non era come tutti gli altri.

I suoi occhi brillavano mentre ti parlava, sembrava ti volesse mangiare.

Nell’ultimo mese tu non hai mai smesso di pensarlo e lui di scriverti, chiamarti, messaggiarti, darti il buongiorno e la buonanotte e inviarti video buffi ogni volta che si è accorto che eri un po’ giù.

Sensibilissimo. Generosissimo. Romanticissimo.

Oh, se non era vero amore questo, che cos’è mai l’amore?!

Se un ragazzo non ti cerca, non farla complicata

Il fatto è che di punto in bianco, dal giorno alla notte, senza nessuna spiegazione, senza nessuna ragione, senza nemmeno due righe sul giornale locale, tutto questo è finito.

Lui ha smesso di cercarti. Non ti cerca proprio più.

Tu l’hai contattato qualche volta ma lui ti ha risposto in modo molto asciutto e poi ha smesso di farsi vivo.

Ormai da dieci giorni.

Ma perché mai?!

Ho preparato un test che ti aiuta a capire perché un uomo sparisce e non ti cerca, per farlo ti basta cliccare sul bottone qui sotto:

Scopri perché non ti cerca: fai il test

"Il falso in amore, quello sì che è un reato. Ceciliaseppia, Twitter"

Quando un uomo o un ragazzo con il quale hai una frequentazione “speciale” ti ignora, non ti cerca, scompare dai radar, per te inizia una specie di calvario.

Lo so bene.

Il mondo ti crolla addosso. Entri in ansia, ti angosci domandandoti dove hai sbagliato, ti colpevolizzi.

Perché, questo è dimostrato da tutte le statistiche, sei sicura che sia tutta colpa tua.

Senti qualcosa di molto simile alla disperazione, dal momento che non solo hai la terribile e spaventevole certezza di essere tu la responsabile di quanto sta accadendo, ma sei consapevole che, come tutte le altre volte, non capirai mai le ragioni per le quali lui di colpo ha deciso di ignorarti.

Avventura o amore vero? Scopri se la relazione che stai vivendo è una storiella temporanea o è destinata a durare nel tempo...

E dire che lui è stato così carino, dolce, gentile. Perfino appassionato. Con quei bei cuoricini mandati in chat…

Con la mente ripercorri tutti i vostri incontri, i vostri gesti, le parole che vi siete scambiati, cerchi di ricordare ogni piccola sfumatura della vostra storia che potrebbe esserti sfuggita.

Se un ragazzo non ti cerca più tu vuoi assolutamente capire perché.

Vuoi fare chiarezza, vuoi darti delle spiegazioni.

Allora rileggi tutti i suoi messaggi, quelli che gli hai scritto tu e come lui ti ha risposto.

Soppesi i punti e le virgole e persino i puntini di sospensione e i punti esclamativi, che oggi come oggi, sono la base della comunicazione efficace, giusto?

Cerchi di ricordarti di tutti i suoi problemi dei quali ti ha parlato e quelli della sua famiglia, fino al dodicesimo grado di parentela e all’ottava generazione.

Rifletti con attenzione sul fatto se è stato vaccinato e ha avuto la quinta malattia e quali conseguenze tutto ciò può aver avuto sulla sua psiche e sul suo modo di amare.

Ti affanni a cercare risposte su Google, sui siti dedicati all’astrologia e alla numerologia.

Non è che per caso era tutto perfetto, se non che gli hai mandato l’ultimo WA un minuto dopo quello che ti avrebbe consigliato il tuo numerologo di fiducia?

Per non avere dubbi, consulti anche la tua amica esperta di Cabala, per incrociare i dati e li elabori in un foglio excel, infischiandotene del fatto che devi preparare quel test di ammissione dal quale dipende il tuo immediato futuro.

Se un ragazzo non ti cerca, chiami e scrivi a tutte le tue amiche, anche quelle che non vedi dai tempi delle elementari, perché non si sa mai da dove possa venire una buona idea.

Con le amiche state a parlare fino a notte inoltrata, e chi se ne frega dell’esame da dare o della riunione da preparare.

Indaghi sul suo profilo Facebook alla ricerca di altre ragazze, donne, fidanzate, amanti, figli segreti.

Ti preoccupi dei traumi infantili che possono averlo indotto a sparire…

"Puoi investire su una persona quando sei certa che lei sta investendo il doppio su di te. Ilaria Cardani"

Insomma, fai di tutto per capire, capire, capire.

Perché ti pare che se capissi, accetteresti di avere il cuore spezzato, di essere stata sedotta e abbandonata e ti sentiresti emotivamente libera…

E, come no.

Fosse vero.

In realtà tu vuoi capire per continuare a stare nella “storia”, nelle emozioni, nelle fantasie d’amore, connessa (!?!) con lui…

Altroché.

Se un ragazzo non ti cerca. 7+1 perché che nessuno ti dice

Se un ragazzo non ti cerca, la cosa più giusta da fare è cancellare il suo nome da qualsiasi dispositivo, applicazione e social e vivere la propria vita con entusiasmo, continuando a esplorare il mondo dei sentimenti con curiosità, fiducia e astuzia.

Ci tieni mortalmente a sapere perché lui non ti cerca (più) e che cosa può essere successo?

Ti propongo 8 ipotesi verosimili, anche se alcune piuttosto crude. Ma meglio essere realista che Biancaneve.

  1. Eri nella “zona amicizia” e non te ne sei accorta, lo hai frainteso e lui si è lasciato fraintendere, probabilmente in buona fede e senza accorgersi, da parte sua, del fatto che tu l’avevi scambiato per un innamorato, per un corteggiatore. Può succedere, in particolare tra persone giovani o inesperte o con una bassa intelligenza emotiva. Un ragazzo (o un uomo) incontra una ragazza o una donna simpatica, ci si trova bene insieme e inizia un rapporto preferenziale che da parte sua intende come amicizia e lei fraintende come interesse sentimentale. Poi, a un certo punto, lui si accorge di aver mandato un messaggio che non era quello che voleva e si dilegua, si defila o si tira indietro.                                                                      (1b). Eravate nella zona amicizia. Lui ha cercato la tua confidenza e la tua vicinanza perché in quel momento gli servivano e ne aveva bisogno e ora non gli servono più, non ne ha più bisogno.
  2. Non gli sono ben chiari i suoi orientamenti sessuali. Questo è un aspetto che non viene mai preso in considerazione, eppure…                                                            Sei sicura che il giovanotto con cui hai instaurato un così bel rapporto di chiacchiere e di confidenze sia eterosessuale? Potrebbe non esserlo. O potrebbe non aver ancora capito che cosa vuole davvero da quell’area della vita.
  3. Se è un ragazzo non ti cerca magari è perché è arrabbiato, offeso, seccato con te. Hai fatto qualcosa che ha urtato la sua sensibilità (poverino…). Eh, lo so che se sei in piena sindrome da autocolpevolizzazione, è un po’ come buttare benzina sul fuoco e che questo punto 3 rischia di diventare l’unico sul quale concentrare la tua attenzione. Vale la pena di sottolineare che nel variegato panorama di caratteri e caratteristiche che presentano le persone (uomini e donne che siano), vi è anche , per alcuni, quella di essere passivo-aggressivi. Che cosa significa? I passivo-aggressivi sono quelli che in sostanza “tengono il muso”, non fanno nulla di male – all’apparenza – ma adottano con gli altri atteggiamenti colpevolizzanti, “incomprensibili”, contradditori e dunque altamente manipolatori. Ti sta tenendo il muso per qualcosa che non sai. E che molto difficilmente verrai a sapere. Perché un conto è essere seccato o arrabbiato e parlartene apertamente, un altro è smettere di cercarti, non credi? Se davvero ha assunto un atteggiamento di questo genere il suo obiettivo è di mettere in chiaro il più presto possibile chi comanda davvero (dal punto di vista emotivo) nella coppia. Se continuerai a frequentarlo, sarà sempre peggio. Un ragazzo o un uomo del genere può essere paragonato a un enorme camion con rimorchio carico di problemi. Problemi del razzo, destinati a rovinarti l’esistenza. Lascialo, con la sua passività aggressiva, vah.
"Se un ragazzo non ti cerca, alla prossima tu non farti trovare. E anche alla prossima ancora. Ilaria Cardani"

 

  1. Se un ragazzo non ti cerca, dopo essersi dimostrato tanto interessato a te magari è perché gli sei parsa, a un certo punto, troppo “accessibile”, troppo disponibile, una persona poco sfidante. Insomma, dal suo punto di vista, ti ha già “conquistata”. Suspense, mistero e tensione se ne sono andati a farsi friggere e con loro il suo interesse per te.
  2. Ha trovato o si è impegnato o sta inseguendo qualcuna che gli interessa di più di te e che lo ricambia e non vuole fartelo sapere, anzi se ne infischia di te. Tantissime persone giocano su più tavoli (lo fanno anche le donne) e molti uomini, in particolare, tengono in caldo più donne ponendole in una classifica di gradimento: la numero 1 gli darà due di picche? No problem, lui ha insistentemente corteggiato anche la numero 2, la numero 3, la numero 4 e la numero 5 e ha fatto il piacione con le altre, dalla numero 6 alla numero 10. Certo che se alla fine con la numero 3 è andata bene, le altre scompaiono dall’orizzonte di interesse e di piacioneria. A meno che non si ripresenti un nuovo periodo di magra.
  3. Se un ragazzo non ti cerca, è molto probabile che il suo interesse fosse momentaneo e molto fragile. Capita un’infinità di volte, con uomini di ogni tipo e di ogni età. Si fanno prendere dall’euforia del momento e delle situazioni, magari in un particolare periodo nel quale non hanno nulla di particolarmente importante per la testa e mettono in piedi il corteggiamento di una ragazza carina e simpatica (o di più di una). E che ci vuole? Tra una partita di calcetto e un giretto su Youporn, ci sta, no?
  4. Si è preso gioco di te. Eh sì, ci sono degli uomini piccoli-piccoli, anche in questo caso di qualsiasi età e tipologia, che si divertono a giocare ai seduttori e a vedere che effetto fa sulle loro prede. Fino a che si annoiano. E, ovviamente si annoiano facilmente e rapidamente.

Cara amica mia, abbiamo fatto un piccolo excursus su alcune motivazioni che sono alla base di determinati comportamenti “bizzarri” da parte degli uomini.

Sono aspetti che è bene che tu conosca e che è bene tu sappia individuare e identificare rapidamente.

Tieni presente che molto di quello che ho scritto sugli atteggiamenti di certi uomini ti riguarda da vicino, nel senso che questi comportamenti non sono accettabili e quindi non vanno accettati e se si accettano ci sono dei “perché” che non sono imputabili agli uomini con i quali hai a che fare, ma appartengono a te.

Lasciami i tuoi commenti su quello che ti succede e che pensi se un ragazzo non ti cerca.

Lascia un Commento!

172 Commenti

  1. Avatar di Jo'

    Jo' 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 0:12)

    Ciao Ilaria,ho 39 anni.a 20 anni ho conosciuto un ragazzo,ho avuto un colpo di fulmine,siamo diventati tutti un gruppo di amici (io e le mie amiche e lui e i suoi amici).da quel momento pensavo a lui giorno e notte.sono consapevole di averlo idealizzato negli anni.abbiamo passato tutti i we insieme (tutto il gruppo) c'è stato qualche bacio.poi lui ha avuto 2 relazioni di 4 anni ciascuna...io come una stalker guardavo come un film tutte le foto di lui con queste due ragazze. ..aspettando che si lasciassero.finita la sua prima storia sono andata all'attacco, dicendogli anche che forse lo amavo.qualche bacio ancora ma nulla di più..premetto che io vivo a milano e lui a genova ma io sono dei colli genovesi quindi lo vedevo quando andavo in valle.dopo un po comincia la sua seconda storia..altri 4 anni..ed io ad osservare le loro foto su instagram etc.ora è single da qualche anno.ci siamo visti.c'è stato qualche bacio. Mi ha proposto l'anno scorso e qualche mese fa di vederci e fare sesso, ma, parole sue "non voglio rotture di coglioni dalle donne". Da qlc anno fa sesso e basta con chi gli capita di conoscere.Ovviamente esteticamente è obiettivamente un bellissimo ragazzo.quando mesi fa mi ha chiesto di andare a genova da lui x sesso l'ho insultato in tutti i modi...ora invece mi chiedo:siamo amici da 20 anni, magari avrei dovuto accettare un we insieme chissà..magari sarebbe cominciato ciò che non è mai successo.abbiamo sempre parlato di tutto..ho avuto qlc relazione ma tutte le volte che baciavo i.miei ex chiudendo gli occhi quasi sempre pensavo al suo viso...ho perso così tanti anni.l'idealizzazione verso una persona ti divora e non riesco a buttarmelo alle spalle.in più perché chiedere a me di far sesso vivendo lontani quando basta che esca con gli amici e ne trova mille? Forse xche sa che ho sempre avuto un debole x lui?vorrei perdere la memoria giuro.avresti qualche consiglio? Grazie Jo'
    Rispondi a Jo' Commenta l’articolo

    • Avatar di Atolla

      Atolla 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 10:45)

      Jo, passare metà della propria vita a morire dietro al classico sciupafemmine che non ha nemmeno un briciolo di savoir faire non ti sembra una cosa da far cessare al più presto? Davvero non ti è ancora venuta la nausea? Invidio la resistenza del tuo stomaco.
      Rispondi a Atolla Commenta l’articolo

    • Avatar di Lela

      Lela 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 11:19)

      Ciao Jo@, mi dispiace sempre tanto leggere storie come la tua, e mi viene in mente una sola cosa: quanto tempo sprecato! Te lo dico con simpatia e comprensione perché anch'io sono stata come te, ho vissuto una situazione molto simile, quindi capisco perfettamente cosa stai provando e vivendo. Non credi che se in tutti questi anni non è mai successo niente forse lui non ti vede sotto quel punto di vista? E le ragioni possono essere tante, non certo che tu vali meno delle altre con cui è stato. Inoltre, che cosa ci vedi davvero tu in lui? Dici che è un bellissimo ragazzo, non è magari semplicemente una malia sessuale, cioè, detta terra terra, gli ormoni sfavillano quando pensi a lui? :))) Io, se ti devo dire la verità, ora che sono un po' più distaccata dalla mia storia, penso che per la maggior parte si trattasse proprio di quello... Fai bene a non voler far sesso con lui, non per moralismo per carità, ma perché, da come sei messa, ti faresti molto male! Come si è detto più volte qui sul blog, si può benissimo decidere di fare sesso con un uomo, ma senza aspettative di sorta, per il solo piacere di farlo. Tu invece di aspettative ne hai un milione e dal tuo "chissà" si capisce benissimo che useresti il sesso per arrivare a ben altro...e su quella porta c'è scritto a caratteri cubitali DOLORE! Anche la tua domanda "perché chiamare me" è molto rivelatoria! Ti sono già partiti i film: "Ma magari sotto sotto prova qualcosa per me, ma forse c'è una speranza...." Sapessi quanti me ne sono fatta io!!!! La verità è che, certo sicuramente gli piaci, ma chiama te per fare sesso, solo per fare sesso, perché è gratificante avere una che si fa i chilometri per venire a letto con te. Perché sa che con te la situazione è chiara e spera che tu non gli 'spaccherai i coglioni' come dice lui. Ma poi scusa, ma che amico è uno che sa cosa provi per lui, e ti chiama solo per fare sesso? Non un grande amico di sicuro ma manco una gran personcina, ti pare? Lascia perdere Jo, sinceramente non mi sembra ne valga molto la pena! Costa fatica lo so e ci vorrà tempo, ma se lo vuoi con il tempo ci riuscirai! Un abbraccione!!!
      Rispondi a Lela Commenta l’articolo

    • Avatar di Emanuele

      Emanuele 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 11:57)

      Ciao Jo', Potrebbe sembrare che sono brutale ma ti rendi conto che dici di amare un uomo con cui hai avuto solo qualche bacio. E gli stai pure dietro da anni e questo gran personaggio vuole solo sesso e niente altro. Davvero da uomo vorrei capire il segreto per fare queste magie su una donna. Che cosa ha questo personaggio da farti letteralmente buttare via la tua vita dietro a lui ? Boh non capisco.
      Rispondi a Emanuele Commenta l’articolo

    • Avatar di Lela

      Lela 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 16:23)

      Scusa Manú@, ma tu sei 'oggettivamente bellissimo'??? Nooo??? E allora cosa pretendi? Due di picche come tutt* noi!!!🤣🤣🤣
      Rispondi a Lela Commenta l’articolo

    • Avatar di Emanuele

      Emanuele 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 17:26)

      @Lela, Il mio fascino risiede nelle foto mentre dormo. Battute a parte mi auguro che Jo' riesca a togliersi dalla testa qualcosa che non esiste.
      Rispondi a Emanuele Commenta l’articolo

    • Avatar di Emilia

      Emilia 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 18:10)

      @Emanuele, :D :D Anch'io sono fotogenica al buio... :D
      Rispondi a Emilia Commenta l’articolo

    • Avatar di Cristina

      Cristina 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 13:49)

      Ciao Jo'. Premettendo che io non conosco nè te nè lui, descritta così mi sembra una situazione in cui tu ti sei fissata (non ho capito perchè, questo "colpo di fulmine" era dovuto ad attrazione fisica? Al fatto che era "obiettivamente bellissimo"? O avevate davvero valori e interessi in comune?)su di lui, il quale invece non ti considera minimamente come partner, ma semplicemente gioca. Credo che se lui avesse pensato a te sotto un altro aspetto, qualcosa sarebbe successo tra una storia e l'altra, oppure ora. Invece cosa accade? È single, quindi libero, ma il massimo che ti offre è sesso. Perchè a te? Perchè vede che gli muori dietro da anni e quindi se ne approfitta. Sinceramente non penso possa nascere qualcosa, e se posso darti un consiglio, disintossicati: 19 anni passati a stalkerarlo sui social senza perdersi una foto non sono sani. Smetti di stalkerarlo e anche di vederlo in compagnia se capita, e concentrati su tutto il resto. Oltretutto ti chiedo: che relazione pensi si potrebbe mai avere con uno che ti offre sesso e al contempo ti dice "non voglio rotture di c... dalle donne"? Ti ispira fiducia, rispetto? Perchè io la trovo estremamente svalutante, è una frase da cafone, ignorante, intrisa di immenso disprezzo, a mio parere.
      Rispondi a Cristina Commenta l’articolo

    • Avatar di Ally

      Ally 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 16:01)

      Cara Jo, concordo con tutto quello che hanno già scritto in risposta al tuo intervento. Tutti questi anni a stritolarsi il cuore e la mente, fermando tutto per osservare dal binocolo la vita di questo tizio qui. Cara jo ma cosa altro c é nella tua vita? Cosa ti piace, cosa ti appassiona, che obiettivi hai? In generale non pensi che sia uno spreco emotivo dedicare tutte le proprie energie emozionali ad una possibile relazione e non provare a metterle in qualcosa che ti possa far ardere dentro, crescere e dare vita? Immagino che dopo tutto questo tempo sia veramente difficile capire quali possano essere le tue risorse ed i tuoi desideri ma ti invito di cuore a farlo. Chiudi tutto, taglia questo cordone. Nel buio, nel dolore piano, piano troverai le risposte. Fatti aiutare da aiuto qualificato e da persone che ti vogliono bene. Hai una vita da vivere, finalmente!non aspettare!
      Rispondi a Ally Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 15:48)

      Ciao Jo', ti hanno risposto saggiamente, sensatamente e onestamente altre persone, nessuno ha scritto cose con le quali non mi trovi pienamente d'accordo. Credo che voi non siate amici. Gli amici si appoggiano e si vogliono bene, non fanno balletti tra il sesso e il non sesso. Lui è un misogino maschilista, un egoista, un uomo come ce ne sono molti e dal quale tenersi lontano. E' anche molto cafone. Vuole fare sesso con te perché già che tu sei così disponibile, perché no? Così prova un altro modello. Fatte tutte considerazioni, guarda che questo, da parte tua non è un innamoramento, ma una fissazione, come dici tu, però finalizzata a non prenderti le tue responsabilità e i tuoi rischi, a non diventare grande, a non vivere la tua vita e a non vivere relazioni vere. Di questo ti devi occupare. Un caro saluto.
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 18:26)

      Cara Jo', non so se ti rendi conto che definisci "ragazzo" un quarantenne... Credo che il problema sia aver cristallizzato non solo l'infatuazione giovanile ma anche la giovinezza, che e' passata da un tantinello per entrambi. Lui non ha intenzione di crescere, ma tu magari potresti fare uno sforzo, che dici? Perche' resti in questo limbo adolescenziale? Ti rassicura? Non sarebbe piu' eccitante cominciare a vivere davvero? Pensaci...
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di Emanuele

      Emanuele 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 19:15)

      Ciao Gea, Ogni tanto fatico a comprendere come si fa a perdere lustri o decenni dietro a un uomo in situazioni del genere. Davvero mi sfugge quale sortilegio un uomo riesce a fare. Considerando che di storie di questo tipo ne leggo diverse voglio capire cosa scatta.
      Rispondi a Emanuele Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 20:52)

      Ciao Emanuele, questi uomini non hanno niente di speciale e men che meno di magico: il segreto del loro "successo" risiede nella debolezza delle donne che si aggrappano tenacemente all'immagine idealizzata e alla futile passione che ci han costruito sopra. Buona serata.
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di AnnaV

      AnnaV 7 mesi fa (26 Gennaio 2020 21:06)

      @Emanuele. Ma niente, sono proiezioni, fantasie ... non è lui, il punto. Per carità magari è un ottimo ragazzo, magari in teoria andrebbero anche d’accordo. Ma in dieci anni un altro che piace e che ricambia capita anche se sei sposat*, perché il mondo è grande e pieno di persone che possono interessare. È strano
      Rispondi a AnnaV Commenta l’articolo

  2. Avatar di Giorgia00

    Giorgia00 5 mesi fa (10 Marzo 2020 14:53)

    Conosco questo ragazzo sul lavoro. Si mostra molto curioso di conoscermi e ne abbiamo modo perché ci vediamo tutti i giorni sul lavoro. Mi racconta che è fidanzato ma ormai da tempo in crisi, da quando mi racconta la sua situazione sentimentale decido di voler mantenere con lui un'amicizia se non ché un giorno ci ritroviamo da soli e scoppia la passione(senza arrivare al sesso). Da quel giorno tutto procede normalmente, ci continuiamo a vedere sempre sul lavoro, ogni tanto ci riscappano baci appassionati ma senza andare oltre. L'ultimo mio giorno di lavoro(ho cambiato azienda) ci salutiamo. Mi dice che per me non ha un sentimento forte come quello che io nutro per lui, però ci possiamo provare e che ormai la situazione con la sua fidanzata per lui è giunta al termine. Da quel giorno in cui lui mi ha detto: "Ci sentiamo, metterò un punto con la mia ragazza" è sparito. Io cambiando lavoro, ormai un mese, non l'ho più visto, né lui mi ha mai scritto. Non mi aspettavo molto però anche un semplice "come stai" visto che tra di noi c'è stata comunque una conoscenza. Sono delusa, continuo a chiedermi se forse lui si aspettava che fossi io per prima a cercarlo. Non so cosa fare
    Rispondi a Giorgia00 Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 5 mesi fa (10 Marzo 2020 15:52)

      Giorgia, non sai cosa fare perche' non c'e' niente da fare ne' da dire ad un banale furbetto stronzo e infedele che ti ha usata quando gli serviva e che farai bene a tenere alla larga se dovesse riprovarci. L'unica cosa utile per te, adesso, e' trarre insegnamento da questa esperienza affinche' in futuro tu possa dare retta al campanello d'allarme ed evitare come la peste questo genere di individui.
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di Giorgia00

      Giorgia00 5 mesi fa (10 Marzo 2020 17:16)

      Ero talmente presa da lui che non me sono resa conto. Durante la settimana sul lavoro lui molto carino, dolce, poi arrivava il weekend spariva, così come durante le vacanze, mai un messaggio. Quando gli ho chiesto il perché non mi aveva mai scritto mi diceva che era veramente confuso da questa situazione. Che dire, io ho voluto credergli, ci speravo e ho lasciato a lui tutto lo spazio per mettersi le idee in chiaro. Faccio ancora fatica a credere che mi abbia illusa perche l'ho sempre considerato sincero nei miei confronti, così come io lo sono stata con lui. Ci vorrà tempo ma ne prenderò atto.
      Rispondi a Giorgia00 Commenta l’articolo

    • Avatar di Vic

      Vic 5 mesi fa (10 Marzo 2020 19:02)

      @Giorgia00 impara questo: Art. 1 - "Se un uomo è interessato, non sparisce". Se è carino al lavoro ma nei weekend risulta svanito nel nulla, vuol dire che non solo ha un'altra, come nel tuo caso, ma che la sua storia procede bene, non vuole farsi beccare e ti "silenzia", te come altre con cui intrallazza, probabilmente, nel contempo. "Se non ti scrive mai, non gli interessi", e questo è il comma 2 all'art. 1 del Codice delle Relazioni.
      Rispondi a Vic Commenta l’articolo

    • Avatar di Cla5

      Cla5 5 mesi fa (10 Marzo 2020 23:48)

      Vic potresti pubblicare anche gli altri articoli del Codice? :)
      Rispondi a Cla5 Commenta l’articolo

    • Avatar di Giorgia00

      Giorgia00 5 mesi fa (11 Marzo 2020 1:02)

      Credimi che ho sempre ragionato così,mi sono capitati altri casi e ho sempre lasciato perdere. Stavolta invece mi sono fatta travolgere. Inoltre a me sarebbe anche andato bene mantenere un'amicizia disinteressata finché lui non avesse chiarito con la ragazza. Ma a quanto pare non è nemmeno interessato a volermi come tale visto che non si è nemmeno degnato di farsi sentire dal nostro ultimo incontro.
      Rispondi a Giorgia00 Commenta l’articolo

    • Avatar di Gea

      Gea 5 mesi fa (10 Marzo 2020 23:23)

      Ciao Giorgia, come scrivi, hai voluto credergli e hai proiettato su di lui la tua sincerita'. Adesso vedi lucidamente la situazione e questo ti sara' di grande aiuto per voltare pagina ed evitare chi si comporta come lui.
      Rispondi a Gea Commenta l’articolo

    • Avatar di Pauline

      Pauline 5 mesi fa (11 Marzo 2020 0:19)

      Cara Giorgia, mi dispiace per la tua situazione. Purtroppo hai a che fare con una persona non solo non interessata a te, ma anche disonesta e che ti manca di rispetto. La sole cose da fare sono le pulizie generali (cancellare il suo numero, la sua email e le amicizie sui social) e focalizzarti su te stessa : uscire con amici, fare attività che ti piacciono, coltivare la tua autostima. Perché passare il tempo a rimuginare quando puoi usarlo per divertirti?
      Rispondi a Pauline Commenta l’articolo