Natale: istruzioni per l’uso

orsacchiottonatalizioDicembre: siamo in pieno clima natalizio. Alcuni sono entusiasti ed eccitati, altri si sentono sotto stress, sono scontenti e considerano il Natale uno dei periodi più brutti dell’anno.

Se anche tu appartieni alla seconda categoria, rilassati, oggi e nei prossimi giorni ti propongo alcune efficaci strategie che, quando applicate, ti permetteranno di vivere il Natale alla grande, qualsiasi cosa tu pensi e per quanto negative siano le tue aspettative.

Una cosa importante: tutto dipende dal tuo atteggiamento mentale. Come dico nella mia guida gratuita “Come attrarre la persona giusta per te in 11 passi” (se non l’hai ancora fatto scaricala subito) un atteggiamento mentale produttivo è fondamentale per trovare la persona giusta per te e per vivere felice.

Sai perché molti detestano il Natale e tutte le feste collegate? Perché è uno dei momenti dell’anno in cui più forte si vive il contrasto fra ciò che pensiamo di dover fare per forza (e facciamo) e ciò che vogliamo fare davvero.

Infatti molti in questo periodo vorrebbero essere in un luogo diverso, con persone diverse a fare cose diverse da quelle che si sentono costretti a fare per forza e che poi finiscono per fare davvero.

Insomma, a Natale ci si sente obbligati a fare sempre e soltanto una serie di cose non perché si amano, ma perché si teme il giudizio degli altri o, peggio, perché ci si sente in colpa. E a furia di fare cose che non amiamo davvero, a fingere emozioni e desideri che non proviamo e a reprimere emozioni e desideri che ci farebbe piacere vivere ed esprimere appieno,  rimaniamo talmente scontenti da considerare il periodo natalizio un vero e proprio incubo.

Bene, sto per darti una notizia sconvolgente, tieniti forte: a Natale (come per tutto il resto dell’anno e della vita) non sei obbligata/o a fare niente che tu non abbia veramente voglia di fare. :)

Dimenticati tutte le fesserie (scusa il termine! ;)) che hai sentito fino ad adesso: non hai nessun obbligo se non verso i tuoi desideri.

Il Natale, come tutte le cose della vita e dell’uomo è un’opportunità unica e irripetibile: è un periodo di abbondanza, un’occasione per premiarsi con i regali (innanzittutto quelli che tu puoi fare a te stesso/a, nelle forme più varie), di vedere e valutare le novità che i negozi propongono.

E’ un periodo di vacanza e di riposo che, nel momento in cui decidi di farlo, puoi dedicare al divertimento e allo svago.

E’ tradizionalmente un periodo in cui gli altri non temono di aprirsi di più alle relazioni e dunque anche tu puoi darti l’autorizzazione (che diventerà subito un’abitudine ;)) di essere più espansivo/a e di ampliare le tue competenze relazionali.

E’ un periodo in cui hai mille possibilità in più per incontrare e conoscere tante persone nuove e – perché no? – anche la persona giusta per te.

Dunque preparati alla grande a viverlo come vuoi tu, ponendoti due domande utili allo scopo:

–        Che cosa voglio davvero fare a Natale?

–        Quali emozioni voglio vivere?

–        Come posso rendere concreti questi miei desideri?

E rispondi con la massima sincerità. Tra pochi giorni continuiamo il discorso!

Cordialmente

Ilaria

Lascia un Commento!

3 Commenti

  1. Avatar di Gigi

    Gigi 9 anni fa (4 dicembre 2009 18:08)

    Beh, per me Natale è un giorno come tutti gli altri... il bello è che si sta a casa e cade di Venerdi, quindi... Weekend lungoooooooooooooooo!!! :D Certamente andrò a pranzare dai miei, anche volentieri da quando vivo da solo :) Il resto del giorno lo passerò così: oziare - non fare nulla - suonare - suonare - suonare ancora - non fare un cazzo - cazzeggiare :D Sarà una figata unica! E poi mi impegnerò per evitare giretti ad inutili bancarelle, fantastico! Quest'ultimo desiderio sarà un po' difficile da realizzare... per renderlo concreto dirò NO a chiunque me lo proponga. W il Natale :)
    Rispondi a Gigi Commenta l’articolo

  2. Avatar di elisa

    elisa 9 anni fa (5 dicembre 2009 0:04)

    ciao Ilaria, è da un po' che ti seguo e ti volevo fare i complimenti, sei molto brava, rassicurante poi ;) Per rispondere al tuo post, io sono tra quelle che il Natale lo ama, sarà forse proprio perchè non ho l'abitudine di fare cose di cui non ho voglia? :)
    Rispondi a elisa Commenta l’articolo

    • Avatar di Ilaria Cardani

      Ilaria Cardani 9 anni fa (5 dicembre 2009 0:25)

      Ciao Elisa, grazie per i complimenti! :) Credo che hai proprio ragione: ami il Natale perché fai solo cose che hai voglia di fare, nella vita e anche a Natale! :) E' la migliore abitudine possibile... Continua così! ;)
      Rispondi a Ilaria Cardani Commenta l’articolo